Campi Flegrei: ‘Na Puisia vivente

Campi flegrei, “campi ardenti” nel senso letterale del termine, poiché bruciano la mente dell’uomo e ogni sua immaginazione, per la quantità smisurata di bellezze diluite in ritrovamenti archeologici, paesaggi naturali e documenti storici. L’uomo non si capacita di come la natura abbia concentrato in un sol luogo tutta la sua forza, tutta

Ricordi di un’operaia dell’Industria Meccanica Napoletana (ex-Silurificio di Baia). Intervista ad Angelina Costigliola

Quest'anno ricorre il centenario dell'autonomia amministrativa di Bacoli, che fino al 1919 era una "Borgata" del Comune di Pozzuoli. Tra gli eventi di maggiore portata storica di questi 100 anni vi è certamente l'apertura del Silurificio Italiano a Baia, che per la cittadina flegrea significò un vero e proprio salto

Phlegraean Film Festival: i Campi Flegrei protagonisti del cinema internazionale

Bacoli. Venerdì 12 ottobre la Sala Ostrichina del Parco Vanvitelliano del Fusaro ha ospitato la prima edizione del Phlegraean Film Festival, organizzato dalla Drazil Production, un’associazione culturale che nasce a Bacoli dall’idea di cinque amici che si sono mossi nel campo dell’audiovisivo attraverso l’autoproduzione di cortometraggi di diverso genere, facendosi

Il pensiero poetante

Il giorno 16 Giugno 2018 alle ore 18:30, presso la Casina Vanvitelliana, le poetesse Monia Gaita e Antonietta Gnerre condurranno l'evento IL PENSIERO POETANTE, prodotto dall'Archeologa Anna Abbate. Lo Psicanalista prof. Antonio Vitolo, darà il senso della poetica e l'etno musicologo Carlo Faiello l'essenza ideale di Mimmo Grasso che il pubblico di Facebook conosce come Unda Julia, e che,