Maria Sofia, l’ultima regina del Regno delle Due Sicilie che lottò contro il Risorgimento.

Maria Sofia è stata la regina bavarese naturalizzata napolitana che lottò per tutta la vita contro il Risorgimento. La sua vita è legata alla storia del Regno delle Due Sicilie, quella storia che vide il tramonto della monarchia dei Borbone di Napoli. Chiamata la "Giovanna D’Arco Borbonica” e "l'eroina di Gaeta" combatté

Matilde Serao, la vita della prima donna che ha fondato e diretto un giornale

Matilde Serao è stata la prima donna ad aver fondato e diretto i quotidiani: Il Corriere di Roma, Il Mattino e Il Giorno. Giornalista e scrittrice è stata candidata sei volte al Premio Nobel per la Letteratura senza mai riceverlo. Il progetto: Le donne della storia di Napoli Nel 2021 ho scelto di raccontare “Le donne

Il covid non ferma l’edizione campana di “Mare Fest. Vietato non toccare”

La rassegna di Villaggio Letterario in ricordo di Sebastiano Tusa con i bambini vedenti, ipovedenti e non vedenti si trasforma in un’innovativa manifestazione online. Prima in Italia, permette ai bimbi ciechi di conoscere i segreti del mare grazie alla realizzazione di libri tattili con particolari kit Dopo il grande successo ottenuto in Sicilia,

Cultura e turismo in Campania e nei Campi Flegrei. Intervista al dirigente generale Rossana Romano

Un’intervista con la Dirigente Generale per le politiche culturali e il turismo della Campania dottoressa Rosanna Romano per parlare della nostra Regione con particolare riguardo ai Campi Flegrei. Intervista realizzata da Anna Russolillo e da Anna Paparone Cosa significa essere Dirigente Generale per le politiche culturali e il turismo della Campania? La Direzione

Le necropoli di Cappella e il Colombario del Fusaro | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Le spoglie dei marinai della Classis Praetoria Misenensis, egiziani, greci, traci, africani, italici sono conservate nella Necropoli di Cappella. Le ceneri dell’èlite puteolana sono collocate nel Colombario del Fusaro. Due necropoli lungo l’antica via romana Le due necropoli sorgevano lungo l’itinerario funerario che i romani avevano realizzato sulla strada antica che

Parco Archeologico delle Terme di Baia | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Se Roma era la New York dell'antichità, Baia ne era la Montecarlo.  Baia è stata una delle prime località balneari e termali dell’antichità con un lussuoso quartiere di ville che dalla collina si estendeva fino al mare. Era di moda che la nobilitas romana e gli imperatori soggiornassero a Baia per rilassarsi nelle

Cuma, storia e mistero dell’Antro della Sibilla | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Nel canto di Dio, nel viaggio più impegnativo di Dante si staglia la figura della Sibilla cumana: “così la neve al sol si disgilla/ così al vento nelle foglie lievi/ si perdea la sentenza della Sibilla” (Paradiso, XXXIII, 64-66). La fonte d’ispirazione del sommo poeta è il III libro dell’Eneide “Quando,

La storia del cristianesimo al Museo Diocesano di Pozzuoli | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Nell’anno ’61 d.C. dopo Malta, Siracusa e Reggio Calabria, un forte scirocco soffiava sulle vele della nave alessandrina diretta a Puteoli con a bordo il prigioniero Paolo di Tarso. Il cittadino Saulo, arrestato nel tempio di Gerusalemme con l’accusa di “disordini fra tutti i Giudei che sono nel mondo ed è

Il Tempio – Duomo di Pozzuoli | Virtual Tour dei Campi Flegrei

“Ecclesia Mater” così sono chiamate le cattedrali, cuore liturgico e spirituale delle città. Pozzuoli è rimasta senza la sua Maior Ecclesia Putheolana per 50 anni, dal 1964 al 2014. La visita alla Cattedrale Per questa visita è stato molto importante contare sul contributo e sull’amicizia di don Roberto Della Rocca, studioso e grande conoscitore del

I nuovi percorsi archeologici al Rione Terra di Pozzuoli | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Nell’ambito del progetto di valorizzazione del Rione Terra di Pozzuoli sono state previste una serie di indagini archeologiche. Le ricerche intraprese dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici dirette da Costanza Gialanella hanno messo in luce l’antica città di Pozzuoli dando così vita a uno dei più importanti percorsi di