Tufi flegrei e tufi italiani

Il termine “Tufo” era già conosciuto in epoca romana con il termine “Tofus” o “Tophus”. Nella geologia dei Campi Flegrei il termine “Tufo” è sinonimo di   “Tufo Giallo Napoletano” la roccia  utilizzata massicciamente per le costruzioni partenopee. Esso è stato estratto dal sottosuolo con la conseguente creazione di una Napoli sotterranea

Abita a Quarto e insegna al Petronio di Pozzuoli il professor Iacono, nominato cavaliere da Mattarella per aver svolto didattica a distanza durante la degenza per covid

Ambrogio Iacono è il docente di scienze positivo al covid che, durante i mesi del lockdown, è stato ricoverato all’ospedale “Rizzoli” di Lacco Ameno. Il professore nei giorni di degenza, nonostante le sue condizioni di salute, ha continuato a tenere le lezioni a distanza ai suoi alunni dell’Istituto “Telese” di

La professoressa Palmira Fazio e il progetto di educazione ambientale alla “Gadda” di Quarto | Gli articoli di Vincenzo Giarritiello

Laureata in geologia, insegnante di scienze e matematica alla scuola media dell'Istituto Comprensivo “Gadda” di Quarto, la professoressa Palmira Fazio da anni integra i programmi didattici ministeriali con progetti e attività scolastiche su tematiche ambientali ed ecologiche al fine di formare “cittadini corretti e consapevoli” . Nell’intervista la docente ci

I Campi Flegrei nelle poesie del Premio Nobel Louise Gluck. La raccolta “Averno” è stata pubblicata dalla casa editrice napoletana Dante & Descartes

"Questo era un libro necessario per il nostro Paese e per la citta' di Napoli". Raimondo Di Maio e' il fondatore di Dante & Descartes, la libreria editrice con sede nel centro storico di Napoli, l'unica in Italia ad aver pubblicato "Averno" di Louise Gluck, vincitrice del premio Nobel per

“Donne in mostra nei Campi Flegrei”, concorso fotografico della P&P Academy

La P&P Academy, nell’ambito dell’iniziativa “Donne in mostra nei Campi Flegrei”, ha indetto un concorso fotografico aperto a tutti i residenti della Campania e senza limiti di età. Il tema è ovviamente “la donna”, con tre precisi indirizzi: 1) le donne come madri: un excursus nell’arte che ha come fulcro

1943: i crimini nazifascisti nei comuni di Pozzuoli, Bacoli e Quarto

Dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943 anche l’area flegrea ha subìto rappresaglie da parte dei soldati tedeschi in fuga. La città di Pozzuoli per la sua posizione strategica a settentrione della città di Napoli, per il porto e la ferrovia, ma soprattutto per la presenza dell’industria bellica e dei serbatoi

Tony Esposito: “io, Edoardo Bennato e i Campi Flegrei”

Tony Esposito è fra artisti partenopei più conosciuti al mondo, fra i successi più celebri “Kalimba de luna” inciso nell’84, ha venduto più di 10 milioni di copie, ed è ancora fra i brani che maggiormente viene riproposto dai nuovi gruppi musicali. Tony Esposito ha concesso a noi del giornale Qui