Il 10 agosto, San Lorenzo

Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa (Bob Marley) Ci siamo, manca ormai poco ad uno degli appuntamenti astronomici più importanti e suggestivi che si verifica

Pozzuoli: Tempio-duomo Rione Terra

Nel 194 a.C. la colonia romana di Puteoli si insediò su una rocca inaccessibile, circondata dal mare per tre lati: il cd Rione Terra. Anche il geografo greco Strabone, vissuto nell'età di Augusto, nella sua "Geografia", dopo aver ricordato che Pozzuoli (o meglio, come egli diceva alla greca, "Potioloi") era stato

Comune di Quarto. Progetto I.R.I.S. 2020

Il progetto I.R.I.S. nasce dalle attività di collaborazione che negli ultimi 2-3 anni hanno visto le organizzazioni del partenariato, in aggregazioni più ristrette, operare su iniziative che hanno coinvolto gruppi di giovani mobilitatisi intorno alla Consulta dei Giovani, da cui, tra l’altro, si sono formate le associazioni giovanili partecipanti al

Estate a Napoli 2020

L'Estate a Napoli 2020, musica, teatro, danza, mostre in più luoghi della città a luglio – agosto - settembre – ottobre. La manifestazione estiva del Comune di Napoli, giunta alla 41° edizione, è stata presentata ieri mattina, mercoledì 15 luglio, in conferenza stampa dal Sindaco e dall'Assessore alla cultura e al

Olio della Campania “Extra” 2020

In copertina: Ulivi nel giardino del Getsemani a Gerusalemme. Nonostante il Covid abbia “cristallizzato” molti concorsi oleari in tutta Italia, in Campania “Extrabio”, che premia i migliori oli campani biologici, si è comunque svolto perché le sessioni di assaggio sono avvenute appena poco prima del lockdown. Gli oli premiati appartengono a diverse province

Ischia: colonia greca d’Occidente

«Νέστορος [εἰμὶ] εὔποτον ποτήριονὃς δ' ἂν τοῦδε πίησι ποτηρίου αὐτίκα κῆνονἵμερος αἱρήσει καλλιστεφάνου Ἀφροδίτης» «Io sono (εἰμὶ ?) la bella coppa di Nestore,chi berrà da questa coppasubito lo prenderà il desiderio di Afrodite dalla bella corona» L’iscrizione incisa su una delle facce di una kotyle rodia (altezza 10,3 cm, diametro bocca 15,1

I luoghi e le forme dello spettacolo tra Cumae e Puteolis

Inizialmente i romani non amavano il divertimento, considerato un'attività che non dava profitti, perciò istituirono i Ludi (366 a.C.) come festività religiose dedicate a Giove che si tenevano al Circo Massimo dal 12 al 14 settembre e dal 4 al 19 settembre. "de originibus spectaculorum instrumentis ethnicalium litterarum investigavi. multi auctores de quaestione commentarios ediderunt. Ludorum origo sic