Nasce La Collana Studi Archeologici Villaggio Letterario

Sono trascorsi 60 giorni dalla presentazione del nuovo brand editoriale «Collana studi Archeologici di Villaggio Letterario» e ad inaugurare l’inedito progetto è il saggio “La Sicilia del tardo Bronzo - Genti culture risorse e commerci”, opera del Professor Giuseppe Castellana, studioso siciliano già direttore del Museo regionale di Agrigento, autore,

Ciro Caravano&Virginia Sorrentino 4et in “Barbra Streisand e Michel Legrand tribute”

“do Maggiore” Estate a Napoli 2021 in "Do Maggiore", nel Cortile del Convento San Domenico Maggiore 22 settembre 2021 ore 21:00 "Ciro Caravano&Virginia Sorrentino 4et in "Barbra Streisand e Michel Legrand tribute". Omaggio ad una grandissima voce della canzone americana dalla bella voce di Virginia Sorrentino.Nel concerto la Sorrentino sarà sostenuta

25 agosto si ripete il prodigio dello scioglimento del sangue di Santa Patrizia

Si narra che Patrizia, patrona di Napoli, sia nata da una famiglia ricca e nobile di Costantinopoli, discendente dell'Imperatore Costantino. Costante II (668-685) tentò di imporle con la forza il matrimonio, lei abbandonò il lusso familiare per dedicarsi ad una vita improntata alla semplicità. Rifugiatasi a Roma con la sua nutrice

Civiltà del passato

Quì Campi Flegrei pubblica una collana dedicata alle grandi Civiltà del passato a cura di Anna Abbate. È online il Fascicolo di luglio 2021 - Popoli del Vicino Oriente: Gli Ittiti La storia dell'uomo narrata attraverso le forme dell'arte. In queste pubblicazioni scultura, pittura, architettura trovano ampio spazio. La raccolta, suddivisa

Olivetti. Una fabbrica per la classe operaia

Adriano Olivetti nell’aprile del 1955 inaugurò con questa frase la fabbrica di Pozzuoli: “Di fronte al golfo più singolare del mondo, questa fabbrica si è elevata in rispetto della bellezza dei luoghi e affinché la bellezza fosse di conforto nel lavoro di ogni giorno”. Il polo industriale Olivetti ha la sede centrale

Le Terme Imperiali di Puteoli

Partendo da via Nicola Terracciano, nei pressi dell'ufficio postale di Pozzuoli, un viottolo porta alla proprietà privata dove si trovano i resti di un grandioso complesso termale imperiale del II sec. d.C., utilizzato e restaurato fino al IV secolo. Conosciute erroneamente come "Tempio di Nettuno", in realtà i magnifici