Crypta Neapolitana

La Crypta Neapolitana è una galleria lunga 699m scavata nel tufo della collina di Posillipo, tra Mergellina e Fuorigrotta, nel I secolo a.C. da Lucio Cocceio Aucto. Si tratta di un'imponente strada che metteva in collegamento diretto Puteoli e Napoli, evitando la strada scomoda per colles (cioè sopra le colline,

Il culto di Iside regina

Dalla antica patria egeo anatolica, alla prima Koinè ebraico-cristiana e il versamento del sangue di San Gennaro sulla Solfatara come testimonianza dell’avvenuta vittoria del culto orientale cristiano sul paganesimo ellenistico- romano. I precedenti articoli hanno messo in evidenza il legame col Vicino Oriente antico fin dalle origini della fondazione di Cuma, Partenope-Neapoli e Dicearchia. Il

Agrum iulianensem

Liternum, Volturnum, Puteoli, Salernum e Buxentum sono cinque colonie di cittadini romani fondate nel 194 a.C. sulla costa campana grazie all’invio di trecento famiglie. Probabilmente queste colonie furono fondate per creare capisaldi per controllare i territori più interni ancora ostili, che già in passato si erano schierati contro Roma. Le colonie occupano

A chi tributare il tributo? | Napoli vista da lontano

Foto di freestocks.org

Quando da ragazzo (appena qualche giorno fa…) cominciavo a muovere i miei primi passi nel mondo della musica suonata, l’aspirazione principale di noi musicisti in erba era di formare (o di entrare a far parte) di una cover band, cioè un complesso che suonava le canzoni di successo altrui. Si

Mostra al Maschio Angioino di Napoli

Sabato 8 febbraio alle 17:30 l'inaugurazione della mostra "La Magia dell'Amore" nell'ambito degli eventi del Comune di Napoli "Innamòrati/Innàmorati di Napoli".  Forte presenza di pubblico, con la partecipazione del sindaco di Napoli Luigi de Magistris. La mostra è divisa in due sezioni: la Sala dell'Armeria ospita una serie di pannelli dove sono

Rito e fondazione delle antiche città. Dall’Oriente al mito Occidentale (seconda e ultima parte)

Il rito indoario romano della fondazione Il giurista Gaio ricorda che era definito sacer il terreno o l’edificio che fosse designato tale da una legge approvata dal popolo romano. Il concetto di spazio urbano e i riti di fondazione della città esprimono la volontà esplicita di delimitare un’area in cui si

La magia dell’amore

Maschio Angioino - Napoli 8 febbraio - 7 marzo 2020 Inaugurazione sabato 8 febbraio dalle 17:30 alle 19:00 La mostra “La Magia dell’Amore” fortemente voluta da Gennaro Morgese, presidente dell’Associazione Culturale Maddalena Cerasuolo, che ha saputo coniugare diverse realtà culturali facendo dialogare tra loro arte, collezionismo, antropologia, magia ed esoterismo, nasce dalla collaborazione

Campi Flegrei Active

Campi Flegrei Active è un progetto di Federalberghi Campi Flegrei in collaborazione con le numerose strutture alberghiere dell’area flegrea, le associazioni e le aziende che operano nel settore turistico. Un ricco calendario all’interno del quale il visitatore occasionale o turista che alloggerà nei “campi ardenti”, potrà scegliere tra una vasta