9 MARZO 2020 – 8 MARZO 2021: UN ANNO DI ZONA ZONA ROSSA E COLORI VARI L’8 marzo 2020 il governo Conte varò il DPCM che prevedeva la chiusura dell’intera nazione, a partire dall’indomani fino al 3 aprile 2020, per fronteggiare l’epidemia di Covid che si stava estendendo a macchia d’olio

Civiltà del passato

È online il Flibook LA PREISTORIA: ALL'ORIGINE DELL'ARTE. Quì Campi Flegrei pubblica una collana dedicata alle grandi Civiltà del passato a cura di Anna Abbate. La storia dell'uomo narrata attraverso le forme dell'arte. In queste pubblicazioni scultura, pittura, architettura trovano ampio spazio. La raccolta, suddivisa in fascicoli mensili. La prossima uscita

Aspettando “lotto” marzo

Lunedì è l'otto marzo e come ogni anno si "festeggia" la donna. Ma, sarà il clima di chiusura del Covid19, saranno le notizie dei continui femminicidi che si leggono sui notiziari come fossero un bollettino di guerra, credo non ci sia proprio nulla da festeggiare. Per non fare la "Guastafeste", scrivo

Fantasmi e misteri Napoletani

Napoli è una città misteriosa, pregna di energie plastiche, palpabili, che raccontano storie di vite passate. Queste energie ristagnano perlopiù nel cuore della città, in quella zona in cui è passata la storia, e dove milioni e più anime hanno lasciato l’impronta indelebile della loro energia spirituale, nel bene e nel

Il 24 febbraio è il giorno del Regifugium

Il 24 febbraio è il giorno del  regifugium, un antico cerimoniale della religione romana che aveva luogo nei comitia calata,  la più antica delle assemblee romane, di carattere religioso e aveva il suo culmine nella fuga improvvisa dall'assemblea del rex sacrorum. La cerimonia, di significato oscuro, affonda le sue radici in età monarchica.  Secondo Ovidio era collegata alla cacciata

I vulcani di Bacoli: un percorso tra i crateri

La geologia di Bacoli è strettamente correlata a quella dei Campi Flegrei di cui è parte integrante.  A Bacoli sono stati riconosciuti diversi crateri, tutti con età successiva all’eruzione del Tufo Giallo Napoletano che rappresenta un ottimo marker stratigrafico (15.000 anni) Siamo in una zona di bordo della caldera flegrea in uno