Tracciabilità del pescato: un progetto “made in Campania” per i prodotti ittici flegrei, delle isole e vesuviani

Un progetto hi-tech per la tracciabilità del pescato, in grado di dare nuova linfa al settore ittico valorizzando le identità locali grazie alla blockchain, la sempre più diffusa banca dati condivisa dal contenuto non modificabile e dalla sicurezza garantita da crittografia: è stato presentato a Ischia Flagchain, il progetto di cooperazione

Stasera al Duomo solennità di san Sebastiano con i corpi della polizia Municipale di Pozzuoli, Bacoli, Quarto e Monte di Procida

Anche quest'anno i vigili urbani dei comuni flegrei celebreranno assieme la solennità di San Sebastiano, patrono della polizia municipale, così come già avvenuto negli anni precedenti. La ricorrenza sarà celebrata con una Santa Messa officiata dal vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella, nella Basilica Cattedrale di San Procolo Martire

Bacoli, III Convegno su “Agricoltura sostenibile e produttiva dei Campi Flegrei”

Sabato 18 e domenica 19, presso il castello aragonese di Baia del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, si terrà la terza edizione del convegno sull'agricoltura sostenibile e produttiva dei Campi Flegrei: nella sala auditorium del Museo si confronteranno cases history del 2019 e prospettive per l'immediato futuro del comparto agroalimentare

Bacoli, per altri cento anni! Le celebrazioni di chiusura del Centenario

Il Comune di Bacoli rende noto il programma delle celebrazioni riguardanti la manifestazione di chiusura del Centenario del Comune di Bacoli prevista in data domenica 19 gennaio.    La giornata consterà in due momenti: al mattino, in Villa Comunale, con l’esibizione della Fanfara dell’Arma dei Carabinieri, a partire dalle ore 11, e la sera presso la Sala Ostrichina  del Fusaro, a

All’Ips Telese di Ischia si parla del Parco Archeologico Sommerso di Baia

Inizia sabato 18 gennaio la serie di incontri programmati dall’Ips Telese di Ischia per preparare gli studenti all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. “S.O.Stenibil-Mente Scuola” è il nome del progetto didattico messo a punto dall’istituto superiore dell’Isola d’Ischia.  Sabato 18 - alle ore 9,30 - incontro su “Turismo esperienziale e sostenibile” con la presentazione del libro

Lo sciamanesimo ctonio nei Campi Flegrei. Il ramo d’oro e il VI canto dell’Eneide. Note di antropologia religiosa. (IV e ultima parte). Bibliografia

Distinguiamo per questo a)una fase di deposito antica evidente nel rito di combustione del cadavere di Miseno, delle origini indoeuropee di tale rito (more parentum), innalzamento della pira,unzione del cadavere, bruciamento del cadavere insieme con le offerte rituali e successiva  aspersione (tre volte) con acqua lustrale di purificazione dei compagni di Miseno ed Enea. Dentro

Lo sciamanesimo ctonio nei Campi Flegrei. Il ramo d’oro e il VI canto dell’Eneide. Note di antropologia religiosa. (III parte)

La scansione dei tempi della scena sacrale, epifanica nel doppio aspetto di  profezia oracolare e nekyomanzia(divinazione per consultazione dei morti), vera e propria ierofania, manifestazione del sacro, avviene in questo modo: Una fase preparatoria ricerca e contatto con la sacerdotessa di Apollo, la Sibilla; possessione (enθousiasmòs) e primo oracolo della profetessacondizioni della discesa agli inferi,

Festa del Mandarino dei Campi Flegrei 8a Edizione

Il 9 dicembre 2019 in occasione della presentazione del calendario del MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli, nella sala del Toro Farnese, è stata inaugurata la 8a Edizione della “Festa del Mandarino dei Campi Flegrei”. Al centro della lunga kermesse il mandarino flegreo, un agrume simbolo del territorio, dalle elevate qualità nutritive ed

“Torneo di Natale”, vincono gli oratori delle parrocchie San Castrese di Quarto e Sant’Artema di Monterusciello

Il ‘Torneo di Natale’ tradizionale kermesse di calcio a cinque organizzata dal Centro Sportivo Italiano – Centro Zona Pozzuoli, tra Natale e Capodanno, si è conclusa con il successo degli Oratori di San Castrese di Quarto e San’Artema di Monterusciello. Hanno aderito all’iniziativa, svolta quest’anno in sinergia con la Pastorale