Partenope e Cimone: Storia in lingua Napoletana

Breve prologo: Partenope e Cimone Chisto è ‘o cunto ‘e Partenope e Cimone, ca pe' n'ammore 'e passione, sfidaieno pate, amante e distino, circanno 'int' a nu posto là vicino, 'na bona ciorta, ca in Italiano si dice sorte, ma ahimè nun fuie cosa, pecchè Cimone truvaie 'a morte. Inizio: Partenope e Cimone Viveva ‘int’a ‘na città

L’arte del Presepe

Il presepe Napoletano Presepe, dal latino: praesepium "greppia" è la rappresentazione artistica della nascita di Gesù. Iniziò a essere rappresentata da San Francesco d'Assisi, quando nella notte di Natale del 1223, a Greccio, adibì la grotta di un suo amico a un vera stalla, con tanto di bue e asinello. Riguardo

Umberto del Prete: l’arte di imitare

I social, spesso “piattaforme goliardiche”  sanno offrire talvolta spunti di riflessione, riguardo ad artisti che appaiono come stelle in una comune notte invernale. È il caso di Umberto del Prete, attore Napoletano di 37 anni, un vero artista poliedrico che sta spopolando sui social così come nella realtà fisica, grazie

L’aneme do Priatorio

Quello per le anime del purgatorio, a Napoli è un vero e proprio culto, per alcuni addirittura una religione, che supera i precetti ordinari della fede Cristiana. Tutto ciò risente di un antico retaggio, rimasto per certi versi intatto nei secoli, qualcosa che ci è stato lasciato dai Greci e dai

Nuove Puisie Napulitane

Uno speciale saluto ai lettori di Qui Campi Flegrei, in questo articolo ho reso pubbliche quattro mie nuove poesie in lingua Napoletana, l'ultima è dedicata a Vincenzo Migliaro, noto pittore, scultore e incisore Napoletano, padre, si può dire, della pittura Napoletana, rappresentante dei colori fondamentali che reggono la città, Migliaro

Le piazze di Napoli

A Napoli, le piazze non hanno soltanto un valore artistico, ma soprattutto storico e simbolico, in quanto non sono state mai create per caso. Alcune di esse sono il frutto di quel meccanismo insito nell’uomo che tende a realizzare opere per il bisogno di fare arte, altre invece fanno parte di

Pace e Poesia

La Poesia Italiana e quella Napoletana, seppur diverse nella forma e nel linguaggio, trovano un punto in comune quando l'esigenza cerca da loro un aiuto. In tempi difficili, viene richiesto alla letteratura tutta, un richiamo valido alla pace, alla concordia e alla giustizia. Mi preme, seppur in un giorno diverso