Don Giustino, la presentazione dell’iter per la canonizzazione

«Mi sono sentito improvvisamente bene e ho iniziato ad aiutare gli altri pazienti». È con queste parole che Jean Emile Rasolofo racconta la sua “miracolosa guarigione”, cui si deve la canonizzazione di don Giustino Russolillo. Un lungo percorso, raccontato il 9 luglio  nell‘Antisala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli,

Don Giustino, venerdì la conferenza stampa di presentazione dell’Ufficio Stampa per la canonizzazione

Venerdì 9 luglio, alle ore 11, presso l’Antisala dei Baroni, nel suggestivo Complesso monumentale di Castel Nuovo, sarà presentato il percorso di canonizzazione del Beato Don Giustino Maria Russolillo. Dopo 1700 anni la diocesi di Pozzuoli vedrà canonizzato un nuovo Santo. Don Giustino sacerdote e fondatore della Società delle Divine Vocazioni

Sabato e domenica, Paint Wine alle Cantine Astroni

Sabato 19 e domenica 20 giugno riparte il format #cantineaperte, promosso dal Movimento Turismo del Vino. Cantine Astroni aprirà un ciclo di eventi legati alla pittura, un modo diverso per raccontare e vivere il vino attraverso gli occhi di Valentina Guerra, che guiderà i partecipanti in un percorso emozionale, fatto

E’ uno Stanzione. Diario di una scoperta nella Diocesi di Pozzuoli.

Non c'è dubbio che entrare in una Chiesa possa cambiare la vita. Ora non parliamo di conversione o di vocazione ma parliamo di bellezza, di arte. Tutto è capitato durante una ricognizione. Don Roberto Della Rocca, direttore dell’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Pozzuoli e il professor

Napoli, certificati anagrafici nelle edicole: a breve il protocollo d’intesa tra Comune e sindacati

Una opportunità per rilanciare un settore, quello delle edicole, già fortemente penalizzato prima della pandemia da Covid-19, e che ora rischia di vedere molte attività senza alcuna prospettiva di ripresa. Così il presidente Solombrino ha illustrato il progetto, già avviato un anno fa e poi sospeso per l’emergenza sanitaria, che

“Un dolce per San Giustino”: vince la “Forneria” di Massimo Maiorano. La photogallery

È la “Penitenza di don Giustino” della “Forneria” di Massimo Maiorano il dolce che si è aggiudicato la prima edizione del contest in onore del parroco pianurese che sarà presto canonizzato. La creazione di Maiorano, già da qualche anno alla ribalta per gli ottimi piazzamenti ottenuti in diverse edizioni del

Pianura. Orti urbani e attrezzature a uso pubblico

La Giunta comunale, su proposta del Vice Sindaco con delega all'urbanistica Carmine Piscopo, ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione di una attrezzatura ad uso pubblico destinata a orti urbani, denominata il "giardino della Ferrovia", in via Don Giovanni a Pianura. Il progetto prevede la realizzazione di orti disposti su