Don Giustino sarà santo il 15 maggio 2022

Domenica 15 maggio 2022 sarà celebrato il rito di canonizzazione, decretata dal Santo Padre Francesco durante il Concistoro ordinario pubblico del 3 maggio scorso, dei Beati Lazzaro, detto Devasahayam, laico e martire; César de Bus, sacerdote, fondatore della Congregazione dei padri della dottrina cristiana; Luigi Maria Palazzolo, sacerdote, fondatore dell’Istituto

Don Giustino, la presentazione dell’iter per la canonizzazione

«Mi sono sentito improvvisamente bene e ho iniziato ad aiutare gli altri pazienti». È con queste parole che Jean Emile Rasolofo racconta la sua “miracolosa guarigione”, cui si deve la canonizzazione di don Giustino Russolillo. Un lungo percorso, raccontato il 9 luglio  nell‘Antisala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli,

Don Giustino, venerdì la conferenza stampa di presentazione dell’Ufficio Stampa per la canonizzazione

Venerdì 9 luglio, alle ore 11, presso l’Antisala dei Baroni, nel suggestivo Complesso monumentale di Castel Nuovo, sarà presentato il percorso di canonizzazione del Beato Don Giustino Maria Russolillo. Dopo 1700 anni la diocesi di Pozzuoli vedrà canonizzato un nuovo Santo. Don Giustino sacerdote e fondatore della Società delle Divine Vocazioni

“Un dolce per San Giustino”: vince la “Forneria” di Massimo Maiorano. La photogallery

È la “Penitenza di don Giustino” della “Forneria” di Massimo Maiorano il dolce che si è aggiudicato la prima edizione del contest in onore del parroco pianurese che sarà presto canonizzato. La creazione di Maiorano, già da qualche anno alla ribalta per gli ottimi piazzamenti ottenuti in diverse edizioni del

Don Giustino e la devozione alla Medaglia Miracolosa

Il 27 Novembre la Chiesa ci fa ricordare la Medaglia dell’Immacolata, detta medaglia miracolosa , la medaglia realizzata in seguito a quanto accaduto nel 1830 a Parigi, in rue du Bac n. 140, a Santa Caterina Labouré, novizia nel convento delle figlie della carità di San Vincenzo de' Paoli, dove ebbe delle apparizioni mariane. Secondo quanto

Papa Francesco ha firmato: don Giustino Russolillo è Santo!

Il 27 ottobre 2020, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Durante l’Udienza, il Sommo Pontefice ha autorizzato la medesima Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti: - il miracolo,attribuito all’intercessione del Beato Giustino Maria Russolillo, Sacerdote, fondatore della Società