Monte di Procida: lunedì Consiglio Comunale per l’approvazione dell’Accordo Istituzionale. Intervista all’assessore Escalona

Convocato per il 22 giugno il Consiglio Comunale: tra i punti all'ordine del giorno c'è anche l'approvazione e l'autorizzazione alla firma dello Schema di Accordo Istituzionale tra Città Metropolitana di Napoli, Comune di Monte di Procida, Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale, Università Partenope – Dipartimento di Scienza e Tecnologia,

Le necropoli di Cappella e il Colombario del Fusaro | Virtual Tour dei Campi Flegrei

Le spoglie dei marinai della Classis Praetoria Misenensis, egiziani, greci, traci, africani, italici sono conservate nella Necropoli di Cappella. Le ceneri dell’èlite puteolana sono collocate nel Colombario del Fusaro. Due necropoli lungo l’antica via romana Le due necropoli sorgevano lungo l’itinerario funerario che i romani avevano realizzato sulla strada antica che

Come sarà la nuova Monte di Procida. Intervista all’assessore all’urbanistica Francesco Escalona

Una Monte di Procida policentrica e polifunzionale, turistica ed ecologica. Un territorio connesso con l'area flegrea e l'area metropolitana. È stato approvato dal Consiglio Comunale il nuovo Piano Urbanistico. L’ultimo strumento del genere, il Piano Regolatore Generale, risale a circa quaranta anni fa. Il Puc osserva tutte le più recenti

Nuovo assessore a Monte di Procida. E’ Annabelle Schiano

Il sindaco Giuseppe Pugliese ha nominato un nuovo assessore comunale, Annabelle Schiano di Cola. Al nuovo assessore il Sindaco affida le seguenti deleghe in: Programmazione, Rapporti con associazionismo e volontariato, Politiche di Cittadinanza Attiva, Politiche per la tutela e difesa degli animali d’affezione. Annabelle Schiano di Cola, ventinovenne, vive da sempre a

Appello ai giovanissimi di Monte di Procida: usate le mascherine. Lunedì 1 giugno la consegna a chi non ha ancora provveduto al ritiro.

Dallo scorso lunedì 11 maggio l'Amministrazione Comunale con l’aiuto della Protezione Civile Falco ha provveduto alla consegna delle mascherine fornite dalla Regione Campania per i bambini ed i ragazzi nati tra il 2004 ed il 2016. Nell’arco di una settimana sono state distribuite a: Casevecchie-Villa Matarese, Cappella  - Scuola Elementare, Casa