Al MANN la V edizione del Festival Barocco Napoletano

Domani pomeriggio alle ore 18.00 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli si terrà la V edizione del Festival Barocco Napoletane a cura dell'Associazione Culturale Accademia Reale. Giovanni Borrelli L'opera corale, il Messiah and Arias di Georg Friedrich Händel, con il soprano Erin Wakeman, l'Ensemble Barocco Accademia Reale, Violino e direzione

Città della scienza ospita “Campania…Oltre”. Convegno sull’accessibilità ai non vedenti con spettacolo al planetario e visita al museo.

“CAMPANIA …… OLTRE”. Rendere maggiormente fruibile il nostro territorio. Sabato 4 dicembre alle ore 10,00 presso Città della Scienza, la Sezione di Napoli dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e il centro SiNAPSI dell’Università degli Studi di Napoli Federico II in occasione della “Giornata mondiale delle persone con disabilità”  si

Backstage, dietro le quinte della mostra “Divina Archeologia”

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, diretto da Paolo Giulierini, il backstage della mostra "Divina Archeologia" Ogni mostra è un viaggio culturale e questa volta si parte dal backstage dell'interessante Mostra "Divina Archeologia. Mitologia e storia della Commedia di Dante nelle collezioni del MANN" che sarà presentata alla stampa lunedì 6

Ischia. Il liceo è intitolato a Giorgio Buchner

Il liceo di Ischia sarà intitolato all'archeologo Giorgio Buchner . E' di poche ore fa la notizia che l‘Ufficio Scolastico Regionale ha dato parere favore per l’intitolazione del liceo di Ischia alla memoria dello studioso che ha dedicato la sua vita a Pithecusa. GIORGIO BUCHNER LO SCOPRITORE DELLA PREISTORIA DI ISCHIA La presenza di un

Bacoli. Si ridà dignità alla “Tomba di Agrippina”

Il Parco Archeologico dei Campi Flegrei prosegue nella sua opera di valorizzazione del patrimonio archeologico flegreo con il coinvolgimento sempre più forte e strutturato di tutte le diverse componenti sociali del territorio. Dal 22 novembre 2021 sono iniziati i lavori di sistemazione e riqualificazione dello spazio anteriore della "Tomba di Agrippina", uno dei siti

Campi Flegrei. E’ online il nuovo portale.

E' da oggi online il portale www.culturaflegrea.it, un sito di approfondimento culturale del Parco archeologico dei Campi Flegrei e delle Amministrazioni comunali flegree dei Comuni di Bacoli, di Giugliano in Campania, di Monte di Procida e di Pozzuoli. Fabio Pagano, Direttore Parco archeologico dei Campi Flegrei. Il Portale dal titolo Cultura Flegrea

PROCIDA. SVELATO IL PROGRAMMA DELLA CAPITALE DELLA CULTURA 2022

Ieri è stato svelato il programma di Procida Capitale italiana della Cultura 2022. Alla presentazione del programma Procida 2022 nella Sala De Sanctis di Palazzo Santa Lucia di Napoli sono intervenuti: il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, l'assessore regionale al Turismo Felice Casucci, la direttrice generale per le

Paestum. Al via la Borsa Mediterranea del turismo archeologico 2021.

Dal 25 al 28 novembre, si terrà a Paestum l'edizione 2021 della XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. Paestum per 4 giorni sarà la capitale del turismo culturale mondiale. La BMTA è uno dei più grandi appuntamenti internazionali per la promozione del patrimonio archeologico e dell'offerta turistica ad esso connesso. E' il primo anno

Pio Monte della Misericordia. Presentazione del nuovo catalogo e visita gratuita

A cinquantadue anni dal volume di Raffaello Causa, il Pio Monte della Misericordia presenta il suo nuovo catalogo dal titolo "Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico" che riunisce per la prima volta gli studi del patrimonio culturale dell’Ente a partire dal 1602 anno della sua fondazione. Questo pomeriggio alle ore 17.30 presso la

“Patrimonio culturale sommerso. Passaporto per il futuro. Dive in the past”

Cristina Canoro Oggi pomeriggio alle ore 18.00 presso la Residenza Storica Villa Avellino si terrà la presentazione del volume "Patrimonio culturale sommerso" (Editoriale Scientifica, collana punto Org) a cura di Cristina Canoro. Ad aprire la presentazione sarà Luigi Maria Sicca professore ordinario di Organizzazione Aziendale Università Federico II di Napoli, coordinatore della rete di ricerca internazionale