Tu sei qui
Home > Campania > Sventoliamo l’arte e la storia a Monte di Procida

Sventoliamo l’arte e la storia a Monte di Procida

È appena terminata la prima rassegna “Sventoliamo l’arte e la storia” dedicata a “il mito della luna”.

80 bambini dell’Istituto Amerigo Vespucci di Cappella (diretto da Antonietta Prudente) e dell’Istituto 4 Pergolesi di Pozzuoli (diretto da Francesca Coletta) si sono dati appuntamento nella piazza principale di Cappella a Monte di Procida per partecipare attivamente e tutti insieme all’evento promosso dalle Associazioni Lunaria Onlus A2 e dal gruppo archeologico Kyme.

Ad aprire la rassegna sono stati il Commissario prefettizio del Comune di Monte di Procida Giovanni Lucchese, il direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei Fabio Pagano.

A dare il via ai laboratori della giornata di ieri sono state le curatrici del progetto (Anna Russolillo, Sonia Gervasio e Anna Abbate), insieme all’archeologa, ai collaboratori esperti di disegno e con la bella collaborazione delle maestre coordinate dalle docenti Maria Rosaria Russo e Vincenza Colandrea.


Gli ottanta bambini hanno partecipato alla visita guidata alla necropoli romana di Cappella dove si trova l’ affresco di Selene, la dea della luna ritratta inquadrata da simboli magici e da una menade danzante.

Sono seguiti i laboratori di storia, di archeologia e di arte che hanno avuto un gran finale. Le opere degli ottanta bambini sventoleranno sulla piazza di Cappella fino al 30 maggio.

La manifestazione è inserita nel “Cartellone degli eventi Metropolitani 2023-2024” del Comune di Monte di Procida.

Avatar photo
Anna Russolillo
Napoletana, architetto specializzata in restauro dei monumenti alla Federico II di Napoli. Giornalista, collabora con il quotidiano “Il Roma”. Archeo e Archeologia Viva. Consulente della Regione Siciliana, Parco Archeologico di Himera, Solunto e Iato. Già consulente della Regione Campania, della Soprintendenza Architettonica di Napoli e della Diocesi di Pozzuoli. Ha master e attestati in archeologia e in archeologia subacquea. Già docente di scavo archeologico, rilievo archeologico e aerofotogrammetria. Subacquea con all’attivo numerosi master in archeologia subacquea. E’ fondatore e presidente dell' associazione Villaggio Letterario. Da sempre coinvolta per studio, per lavoro e per passione nel mondo del turismo, dell'arte e dell’archeologia, ama ideare, organizzare, coordinare e realizzare progetti ed eventi culturali, sociali, scientifici e turistici. La Campania e la Sicilia sono le sue due patrie. Questi i suoi siti: www.annarussolillo.it - www.villaggioletterario.it - www.marefest.it - www.trofeomaiorca.it - www.librofest.it - www.roccocoofest.it - www.nolimitswinediving.it
http://www.annarussolillo.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: