Tu sei qui
Home > Campania > A Villa di Briano investitura per quattro cavalieri templari provenienti da Malta

A Villa di Briano investitura per quattro cavalieri templari provenienti da Malta

Con una solenne cerimonia nel Santuario della Madonna di Villa di Briano sono stati elevati alla dignità cavalleresca quattro nuovi templari: Alexsandre Massicard, Walter Oosthuizen, Kevin Sammut e Jean Paul Stivala. 

Si tratta dei primi quattro dignitari che andranno a costituire il nucleo a Malta dell’Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem 1804. Un passo importante per l’organizzazione templare che vanta già sedi in Ecuador, Spagna e Romania e gemellaggi con altri Ordini fratelli in Europa, come in Bulgaria.

La cerimonia liturgica di sabato 17 ottobre è stata presieduta da don Vincenzo Passante, cappellano dell’Ordine. Il rito templare è stato presieduto dal Priore Generale Gennaro Luigi Nappo.

L’antico santuario mariano nel cuore di Terra di Lavoro ha fatto da sfondo alla suggestiva mattinata. Nella prima parte si è tenuta l’investitura cavalleresca e, nella seconda parte c’è stato l’ingresso formale nell’Ordine dei nuovi cavalieri.

Un evento in cui la simbologia ha un ruolo importante. Tutto è stato curato nei minimi particolari compresa la traduzione simultanea in lingua inglese. Non sono mancati i topici momenti dell’investitura cavalleresca. I nuovi membri hanno ricevuto il tocco della spada dalla commandeur Laura Pedrizzi, e la pacca sulla spalla sinistra del Priore Generale. Nella seconda parte i nuovi arrivati hanno vestito il mantello crociato dell’Ordine.

Nella stessa giornata è stata accolta un nuovo membro nella Congregazione delle Figlie di Magdala, l’organizzazione femminile dell’Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem 1804. 

Photogallery

Nell’occasione sono stati premiati alcune personalità. Tra queste Ciro Biondi, giornalista della nostra testata, che ha ricevuto la Medaglia dell’Amicizia e della Fratellanza Templare per la “grande disponibilità che lo caratterizza e per il suo impegno nel promuovere la rinascita di valori morali, sociali e culturali“.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: