Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Pozzuoli: riparono oggi i parcheggi Multipiano e Mercato Ittico. Le nuove disposizioni per mercati e trasporti

Pozzuoli: riparono oggi i parcheggi Multipiano e Mercato Ittico. Le nuove disposizioni per mercati e trasporti

Da oggi, lunedì 18 maggio riapriranno a Pozzuoli, secondo gli ordinari orari di servizio, i parcheggi Multipiano, Molo Caligoliano e del Mercato Ittico all’Ingrosso.

Il Multipiano osserverà i seguenti orari: dal lunedì al giovedì 8:00-01:00, il venerdì e il sabato 8:00-03:00, la domenica 8:00-02:00. Per quanto riguarda invece i due parcheggi a sosta libera del Molo Caligoliano e del Mercato Ittico all’Ingrosso, fermo restando l’orario di apertura fissato alle 9:30, questi sono gli orari di chiusura: dal lunedì al giovedì 23:30, il venerdì 01:00, il sabato 02:00, la domenica e i festivi infrasettimanali 23:30.

Il sindaco Vincenzo Figliolia ha firmato anche l’ordinanza che dispone, in continuità con i provvedimenti degli anni precedenti, il divieto di transito su via Serapide dalle ore 13:00 alle ore 16:00 (la domenica e i festivi alle 17:00) e dalle ore 21:00 alle ore 01:00 di tutti i giorni, limitatamente al periodo che va dal 18 maggio al 31 dicembre 2020.

Trasferimento del mercato non alimentare a Monterusciello

I l mercato giornaliero non alimentare di via Roma si trasferirà nella nuova sede di via Petito a Monterusciello, nell’area dove il mercoledì ha luogo il mercato alimentare della fiera settimanale. Alla decisione si è giunti dopo un proficuo confronto tra l’assessore alle Attività Produttive Maria Esposito e i rappresentanti di categoria Aicast, Unimpresa, Confesercenti e Confartigianato, al quale ha fatto seguito l’atto deliberativo approvato il 15 maggio in giunta. Appena saranno realizzati i 33 stalli previsti e fatti i necessari adempimenti amministrativi, in ossequio alle indicazioni e alle condizioni di riapertura dettate dal governo e dalla Regione Campania, gli operatori potranno trasferirsi nella nuova area. Solo il mercoledì il mercato si accoderà alla fiera settimanale in via Nicolardi, per lasciare spazio ai venditori di generi alimentari in via Petito.In considerazione della nuova collocazione, l’amministrazione riformulerà la tariffa annuale del canone di occupazione suolo. L’assessore Esposito ha inoltre manifestato la disponibilità ad interpellare le commissioni comunali competenti per approfondire e verificare le modifiche al regolamento Cosap riguardanti le modalità di pagamento mensile e l’ulteriore riduzione della tariffa annuale così come richiesto dalle associazioni di categoria.

Proteste per la soppressione dells tazione Gerolomini della Cumana

“Ho parlato con il presidente dell’Eav Umberto De Gregorio per chiedere spiegazioni sulla decisione di chiudere da lunedì 18 maggio la stazione di Gerolomini della linea Cumana, oltre a quella di Cantieri. Se per quest’ultima si può anche discutere, per quella di Gerolomini invece gli ho manifestato tutta la mia contrarietà e opposizione perché la decisione penalizza oltremodo i tanti cittadini di Pozzuoli che ogni giorno utilizzano questa stazione per recarsi a lavoro o per altre necessità. Il presidente mi ha detto che l’azienda è in una particolare fase riorganizzativa, anche per le prescrizioni anti covid impartite, e mi ha riferito che mercoledì mi darà una risposta dopo aver fatto tutte le verifiche del caso”

.Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo aver manifestato al presidente dell’Eav De Gregorio i disagi che provocherà la decisione di tagliare fuori dalla linea Cumana quella parte di utenti puteolani che vive al confine tra Pozzuoli e Napoli. La chiusura della stazione di Gerolomini non era prevista, contrariamente a quella programmata per le stazioni di Dazio e Cantieri.


Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: