Tu sei qui
Home > Napoli > “Bruciate Napoli”: il 25 aprile sarà trasmesso il film di Arnaldo Delehaye sulle Quattro Giornate

“Bruciate Napoli”: il 25 aprile sarà trasmesso il film di Arnaldo Delehaye sulle Quattro Giornate

In occasione del 75° anniversario della Liberazione verrà riproposto in diretta streaming su Facebook, il film “Bruciate Napoli” sulle Quattro Giornate di Napoli. L’ordine di rendere Napoli “fango e cenere” fu dato da Adolf Hitler in persona, irritato per il “tradimento” degli italiani dopo l’Armistizio dell’8 settembre del 1943. La risposta fu l’insurrezione popolare contro i soldati del Terzo Reich. Napoli divenne la prima grande città d’Europa a liberarsi e a costringere la Germania alla ritirata. Soltanto a ottobre gli Alleati arrivarono in città per poi proseguire verso nord.

La sollevazione partenopea si tenne tra il 27 e 30 settembre del 1943, pertanto quasi due anni prima dell’”insurrezione generale” del 25 aprile del nord, considerato l’atto finale della Resistenza. Tuttavia, il regista Arnaldo Delehaye ha voluto rendere omaggio alla giornata nazionale della Liberazione con la proiezione del film.

Pertanto sabato 25 aprile alle ore 18 sarà trasmesso gratuitamente il mediometraggio di 89 minuti sulla pagina “Bruciate Napoli”. Una prima versione del film, dalla durata di 50 minuti, fu presentata nel 2016. “Non ero soddisfatto – spiega Delehaye – ed ho aggiunto altro materiale dall’archivio che ho accumulato in questi anni. In occasione della Liberazione ho deciso di far vedere il film in versione integrale ad un’ampia platea perchè bisogna far conoscere ai giovani e ai meno giovani la storia della ribellione dei Napoletani contro gli oppressori tedeschi”

Il trailer del film

Ciro Biondi
Ciro Biondi
Giornalista, scrive prevalentemente di attualità, sociale, cultura, turismo e ambiente. E' responsabile dell'Ufficio di Comunicazione della Caritas Diocesana di Pozzuoli. Ha collaborato con quotidiani e periodici. E’ specializzato in comunicazione sociale e istituzionale. Si è occupato di uffici stampa ed è presidente dell'associazione di promozione sociale Dialogos Comunicazione. Con le scuole e le associazioni promuove incontri su legalità, volontariato, solidarietà tra i popoli, dialogo tra le religioni e storia. E' docente di scuola secondaria di secondo grado statale. Ha un blog: www.cirobiondi.it
http://www.cirobiondi.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: