Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Napoli, al Pan c’è “Emozionarsi”, la rassegna di arte contemporanea

Napoli, al Pan c’è “Emozionarsi”, la rassegna di arte contemporanea

Fino al 27 novembre sarà possibile visitare, al PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, la rassegna d’Arte Contemporanea “EMOZIONARSI”.

Nel titolo già il senso della mostra volta ad illustrare, attraverso il segno stilistico di Roberto Bellucci, Selene Bonavita, Luigi Calì, Bruno Ciniglia, Barbara Melcarne, Sax Palumbo e Rosario Viano, le emozioni provate nel periodo pandemico.

“La mostra si snoda in un”percorso emozionale” articolato in 5 sale che va dall’iniziale “sgomento” davanti alla presa di coscienza di quanto stava accadendo, per giungere attraverso “la chiusura, la solitudine, la speranza” a quello finale de “il sogno” in cui tutto ha trovato una dimensione positiva: nel riscontro di una realtà risolta od in quello di una possibile ancora desiderabile”

Così la curatrice, Deborah Di Bernardo che aggiunge: “Un unicum a livello espositivo  sarà poi il confronto tra due artisti in due differenti discipline, fotografie e pittura, interpreti di una stessa scenografia che darà origine ad un confronto artistico diretto mai avvenuto prima”.

Precisa poi Barbara Melcarne, direttore artistico nonché  esponente con le sue opere  “Non la solita rassegna sulla pandemia ma sulle emozioni che ha suscitato così per come sono state vissute dagli artisti e nelle quali ogni spettatore può riconoscere le proprie”.  Infine un ringraziamento da parte di entrambe all’ Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Napoli che ha reso possibile comunque, dopo vari rinvii dettati dai piani emergenziali per la in pandemia da COVID 19, la realizzazione di questa esposizione rimodulata  nel tempo a livello progettuale ed al PAN, che in funzione di ciò, ne ha concesso lo svolgimento nelle sale del primo piano.


Prossimo appuntamento sabato 20 alle ore 17.00 per percorrere insieme le “emozioni” tra le sale del Pan. Rigorosamente muniti di green pass.

Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto