Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > “Il cancro della corruzione” A casa Mehari

“Il cancro della corruzione” A casa Mehari

Venerdì 9 giugno 2023 ore 18 ingresso libero presentazione del libro del colonnello dei Carabinieri Claudio Mungivera.

Il vice Comandante della Legione Campania a Casa Mehari nell’ambito del progetto “In viaggio con la Mehari” (finanziato dall’8X1000 alla Chiesa Valdese): eventi sui temi della legalità, dell’inclusione e dell’educazione alla cittadinanza. 

Venerdì 9 giugno (ore 18) nuovo appuntamento con i libri dedicati alla legalità a Casa Mehari. Interverrà il colonnello Claudio Mazzarese Fardella Mungivera, vice comandante della Legione dei Carabinieri Campania che presenterà il suo libro “Il cancro della corruzione”, Rogiosi Editore. La prefazione del libro è curata da Manfredi Borsellino. Mungivera autore di diverse pubblicazioni sui temi della legalità ha ottenuto diversi premi letterari e riconoscimenti. 

L’incontro avverrà nella piazza “Giancarlo Siani. Giornalista” all’interno del bene confiscato Casa Mehari, in via Nicotera n. 8, Quarto, Napoli. Con l’autore interverrà Ciro Biondi, giornalista. Parteciperanno Gennaro Nuvoletta dell’”Associazione per la Legalità – Carabiniere Salvatore Nuvoletta”, Gaetano Nannola, dell’”Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Ancri” e una delegazione dell’”Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Quarto”. Ingresso libero e diretta streaming sulla pagina Facebook di Casa Mehari. 

Sinossi del libro “Il cancro della corruzione”. Il susseguirsi torrentizio di scandali provocati da comportamenti illeciti di uomini delle pubbliche istituzioni ha moltiplicato su tutti i media l’uso del termine ‘corruzione’ e degli aggettivi che ne derivano, primo tra tutti ‘corrotto’, sa’ che l’accezione prevalente del termine è divenuta quella di carattere giuridico. Nel libro questo fenomeno viene assimilato ad un cancro di cui sono vittime tutte le area geopolitiche del mondo, alla sua diffusione in Italia dove purtroppo è diffuso in modo tanto capillare, da poterlo considerare come endemico. È del tutto evidente che la corruzione mina, per sua natura, anche le vita economiche del Paese. Nel libro un’approfondita analisi del fenomeno, della sua natura storica, dei suoi meccanismi, degli scandali più e meno recenti che ne hanno mostrato l’entità, un’agile panoramica degli organismi nazionali ed internazionali proposti al suo contrasto e, nella seconda parte del volume, uno studio sulle questioni più recenti, portate alla triste ribalta delle cronache come lo smaltimento dei rifiuti in Campania, le Ecomafie, la Terra dei fuochi. 

Il percorso sulla legalità – insieme ai percorsi dell’inclusione e dell’educazione alla cittadinanza – sono promossi dal progetto “In viaggio con la Mehari”, finanziato grazie ai fondi dell’8X1000 alla Chiesa Valdese per Casa Mehari, il bene confiscato alla criminalità del Comune di Quarto. Il progetto ha come capofila e responsabile della progettazione “La Bottega dei Semplici Pensieri ODV” in condivisione con la Cooperativa Sociale La Quercia Rossa, Dialogos Aps e ArteMide Aps.

Per gli eventi che si svolgono a Casa Mehari è attivo il bar interno gestito dalla Cooperativa Sociale “La Quercia Rossa”. Non è consentito il parcheggio all’interno del complesso e nelle strade intorno alla villa; pertanto è necessario parcheggiare lungo via Pozzillo e raggiungere a piedi, in due minuti, Casa Mehari.

Avatar photo
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: