Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Pozzuoli, a Villa La Falanghina il meglio della cucina di Partenope

Pozzuoli, a Villa La Falanghina il meglio della cucina di Partenope

Domenica 28 novembre a partire dalle ore 13 alla Villa La Falanghina di Pozzuoli, va in scena “Napoli a tavola”. Nello straordinario scenario puteolano la cucina tipica partenopea e campana, sarà al centro di un menu preparato ed eseguito dallo chef Francesco Capasso. Emozione, tradizione, ricordi. Una giornata all’insegna del buon cibo, in collaborazione con una straordinaria selezione di formaggi offerti da “Alimentale Forchetta & Cervello”, marchio che seleziona produce e distribuisce le migliori proposte che arrivano dal mondo del comparto lattiero-caseario.

Un menu ricchissimo di bollicine composto da una entrèe con sartù di riso, canapè di mare, foliage di pane con cacio dei Monti Lattari. L’antipasto è in pieno tema Napoli: polipetto alla Luciana, alici marinate, agli agrumi, bufala con salsiccia e friarielli, frittelle di mare, ostrica. I primi piatti raccontano la storia: ziti alla genovese con colatura di pecorino bagnolese stagionato, risotto maremonti con pescatora. Il secondo è una frittura del Golfo: baccalà, alici, gamberi e salsa agli agrumi. Si chiude con il dessert un babà con finto gelato in pastiera, su sfogliatella scomposta e cacao salato. Una giornata che si preannuncia schioppettante. Napoli si offrirà in tutte le sue sfaccettature proponendo, oltre al menu, la degustazione con show cooking, realizzata dall’azienda “Alimentale Forchetta & Cervello”.

Il tutto è bagnato da una selezione di vini dell’azienda ospitante, rigorosamente campani.

La giornata celebrativa delle eccellenze campane, termina con il saluto condito di gin. Un tocco internazionale con il distillato ottenuto da un mix di ginepro francesi e austriache. È il gin A-Boh, qualità assoluta utilizzando alcol di cereali.

“Dedichiamo – spiega lo chef Francesco Capasso – questa giornata a coloro che amano Napoli, ma anche a tutti quelli che, pur non essendo napoletani di nascita la amano e l’hanno amata, esportandola in tutto il mondo”. 

Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto