Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Pozzuoli, una borsa di studio in memoria di Maria Rosaria Cuomo

Pozzuoli, una borsa di studio in memoria di Maria Rosaria Cuomo

Martedì 4 giugno – dalle ore 10,30 – nell’Auditorium dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli si terrà la cerimonia conclusiva della Borsa di studio in memoria della giovane Maria Rosaria Cuomo. All’evento prenderà parte la famiglia Cuomo e le classi V G, V H e V L del liceo linguistico. La borsa di studio “La bella giornata” ha richiesto l’elaborazione di un’opera in lingua che si ispirasse alla vicenda umana della giovane e al diario curato nel 2003 dal fratello Carlo che raccoglie i testi che la ragazza scrisse durante il periodo di malattia nel suo diario scolastico.

Maria Rosaria Cuomo – chiamata in famiglia Iaia – era una ragazza di 12 anni che nel 1999 avrebbe dovuto cominciare a frequentare il liceo linguistico dell’Istituto magistrale Virgilio Pozzuoli. Il suo progetto non si concretizzò perché ad ottobre del 1998 le fu diagnosticata una violenta leucemia e, dopo aver brillantemente superato l’esame di terza media, nel giugno del 1999 salutò il mondo. All’epoca la mamma era insegnante e vicaria dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli. I genitori da quel momento hanno deciso di portare avanti il progetto scolastico della figlia promuovendo negli anni borse di studio che premiassero uno studente o una studentessa del liceo linguistico.

Avatar photo
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: