Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Napoli. A Pianura la VI Edizione del Premio Letterario San Giustino Russolillo

Napoli. A Pianura la VI Edizione del Premio Letterario San Giustino Russolillo

Venerdi il via alla VI edizione del Premio letterario “San Giustino Russolillo”, il riconoscimento indetto dall’associazione della Stampa campana “Giornalisti flegrei” e aperto a tutte le alunne e gli alunni delle scuole pubbliche e private, di ogni ordine e grado, presenti su tutto il territorio del comune di Napoli, delle regioni d’Italia e negli altri 17 paesi dove sono presenti le congregazioni del Beato Don Giustino Russolillo: Africa, Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Ecuador, Filippine, Francia, India, Indonesia, Madagascar, Nigeria, Regno Unito, Stati Uniti d’America e Sud Vietnam.

Tre le sezioni in cui si articola il Premio: Poesia, Carta stampata, web e Foto, e per ciascuna ci saranno primo, secondo e terzo classificato, cui potrebbero aggiungersi ulteriori riconoscimenti e menzioni speciali e altri riconoscimenti.

A stabilirli, con inappellabile giudizio, sarà la giuria presieduta dal Padre generale, o dal Vicario o da un delegato; congiuntamente alla Madre generale delle Suore delle Divine Vocazioni o da una sua delegata; e al presidente dell’associazione della Stampa campana “Giornalisti flegrei”; e composta da operatori della comunicazione, del giornalismo, della cultura, e rappresentanti del mondo della scuola, del lavoro e del sociale, scelti dall’Associazione. «Ci siamo impegnati per organizzare l’evento anche quest’anno. Gli studenti lo meritano -ha dichiarato il presidente dall’associazione della Stampa campana “Giornalisti flegrei”, Claudio Ciotola- e noi intendiamo offrire loro questa opportunità». I premi saranno assegnati a tutte le scuole partecipanti e singolarmente alle vincitrici e ai vincitori presso la Casa Madre delle Suore Vocazioniste di Pianura, al Corso Duca D’Aosta, venerdì 05 maggio 2023 alle ore 10.00, nel corso di una manifestazione pubblica o con collegamento web.

Alla fine della manifestazione verranno offerte fritte al momento, le graffette del Maestro Massimo Maiorano della Forneria di Pianura, medaglia d’oro FIPGC per il pannettone classico e medaglia d’argento per l’innovativo, gia medaglia d’argento e di bronzo, ha il grande merito di utilizzare “Remigio“, il suo decennale lievito madre.

Avatar photo
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: