Tu sei qui
Home > Campania > Napoli , il calendario di Angelo Iannelli a sostegno di Pulcinella come Patrimonio Unesco

Napoli , il calendario di Angelo Iannelli a sostegno di Pulcinella come Patrimonio Unesco

Dopo il successo della passata edizione del  primo calendario  umano al mondo  di Pulcinella, richiesto in Giappone e U.S.A . l’instancabile produttore di emozioni , l’attore e scrittore Angelo Iannelli, interprete del personaggio simbolo di Napoli e Acerra , continua a regalarci momenti di spensieratezza e allegria , con il suo personaggio , nella speranza di  esorcizzare il Covid 19 nell’anno 2022   e che il calendario  venga affisso  in ogni abitazione, attività commerciale e scuola. Il progetto è stato curato minuziosamente   in stile settecentesco, con  bellissimi scatti fotografici effettuati a  Napoli sul lungo mare, Acerra  Museo di Pulcinella e foto da studio  , con  strumenti tipici del tempo come: la fisarmonica, il mandolino , la tammorra, la tombola, il corno,  la pizza, i maccaroni, le freselle ,l’aglio , le spadelle  e  un buon bicchiere di vino nella speranza che possa avvicinare la nomina di Pulcinella come Patrimonio Unesco di Pulcinella come bene immateriale.


Progetto Angelo Iannelli, foto Vincenzo Burrone,  Partner Progetto Associazione Vesuvius, Video Ragosta Production , Pulcinella Angelo Iannelli

Anna Paparone
Anna Paparone napoletana si occupa di organizzazione di eventi culturali, sociali e di istruzione. Eventi moda, spettacoli, musica ed enogastronomia. Specializzata in meeting, convention, congressi, fiere, mostre e manifestazioni per la conoscenza, promozione e valorizzazione della regione Campania. Tra i progetti più rilevanti: “E’ moda... arte, moda e musica nella terra del mito” con cooking show di chef pluripremiati, “Panicocoli” con chef “stellati” e “Cena di Note” con la performance di cucina dei più importanti chef della Campania.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto