Tu sei qui
Home > Campania > Al MANN la V edizione del Festival Barocco Napoletano

Al MANN la V edizione del Festival Barocco Napoletano

Domani pomeriggio alle ore 18.00 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli si terrà la V edizione del Festival Barocco Napoletane a cura dell’Associazione Culturale Accademia Reale.

Giovanni Borrelli

L’opera corale, il Messiah and Arias di Georg Friedrich Händel, con il soprano Erin Wakeman, l’Ensemble Barocco Accademia Reale, Violino e direzione Giovanni Borrelli

L’OPERA

Alleluja! 
Alleluja!
Gloria a Dio grande possente!
Ei solo il Re sarà, Re sarà
Col Verbo sopra il mondo imperio avrà.
Per sempre regnerà, Ei regnerà!
Nume sol, de’ Regi il Re, Per sempre, e sempre.
Alleluja! Alleluja!

Il Messiah  è un oratorio in lingua inglese, composto nel 1741 con un testo scritturale tratto dalla Bibbia di re Giacomo.

La prima rappresentazione assoluta avvenne a Dublino il 13 aprile 1742 e la sua prima londinese quasi un anno più tardi. Dopo un’accoglienza del pubblico inizialmente modesta, l’oratorio ha guadagnato in popolarità, fino a diventare uno delle più note e più frequentemente eseguite opere corali di tutta la musica occidentale.

Il concerto Haendel’s Messiah and Arias per soprano e strumenti antichi si terrà nello splendido scenario artistico-architettonico della sala del Toro Farnese del Museo Archeologico di Napoli.

Si inaugura con il lavoro Haendelliano il Festival Barocco Napoletano V edizione curato dall’Associazione Culturale Accademia Reale, sotto la direzione artistica del maestro Giovanni Borrelli.

Il concerto si inserisce nel progetto di ricerca, recupero e valorizzazione del patrimonio musicale napoletano ed europeo del XVII e XVIII secolo, inedito o poco eseguito ma di grande pregio che nel Settecento ha favorito l’ascesa artistica di interpreti e solisti prestigiosi.

Sala del Toro Farnese

L’EVENTO

L’evento si terrà lunedì 6 dicembre 2021, alle ore 18,00, sala del Toro Farnese, Museo Archeologico di Napoli.

L’ENSAMBLE BAROCCO

L’Ensemble riunisce dei professionisti specializzati nell’esecuzione del repertorio musicale barocco e nella riscoperta di compositori rari. L’ensemble utilizza strumenti originali ed accordature storiche e diffonde le opere inedite e rare del Seicento e Settecento attraverso la pratica filologica rigorosa della interpretazione musicale, intese anche come mezzo di crescita sociale, culturale e diffusione della Bellezza.

Ad eseguire le Arie a voce di soprano, le Ouverture di G. F. Haendel, L’ensemble barocco Accademia Reale diretto dal M° Giovanni Borrelli (Violino barocco di concerto e direzione), i musicisti Isabella Parmiciano (Violino barocco), Carmine Matino (Viola barocca), Francesco Scalzo (Violoncello barocco), Tina Soldi (Clavicembalo) e l’incantevole soprano americana Erin Wakeman.

«Il Concerto ‘Haendel’s Messiah and Arias” è un piccolo inno al risveglio che auguriamo a tutti», ci dice Giovanni Borrelli. «Questo programma è un primo passo verso un auspicato Rinascimento culturale verso la ricerca della Bellezza».

Prenotazione obbligatoria a: accademiareal@gmail.com

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Anna Russolillo
Napoletana, architetto specializzata in restauro dei monumenti alla Federico II di Napoli. Giornalista, collabora con il quotidiano “Il Roma”. Subacquea con all’attivo numerosi master in archeologia subacquea. E’ fondatore e presidente dell' associazione Villaggio Letterario. Da sempre coinvolta per studio, per lavoro e per passione nel mondo del turismo, dell'arte e dell’archeologia, ama ideare, organizzare, coordinare e realizzare progetti ed eventi culturali, sociali, scientifici e turistici. La Campania e la Sicilia sono le sue due patrie. Questi i suoi siti: www.annarussolillo.it - www.villaggioletterario.it - www.marefest.it - www.trofeomaiorca.it - www.librofest.it - www.roccocoofest.it - www.nolimitswinediving.it
http://www.annarussolillo.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto