Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > “Sport e alimentazione ai tempi del covid”. Il consigliere regionale Venanzoni accoglie la proposta del preside Monaco: “sostegno per chi vuole fare sport”

“Sport e alimentazione ai tempi del covid”. Il consigliere regionale Venanzoni accoglie la proposta del preside Monaco: “sostegno per chi vuole fare sport”

Si è svolta stamattina, nell’Aula Magna dell’Ipseoa Petronio – sede centrale di Monterusciello – il convegno “Sport e alimentazione ai tempi del covid”.

A conclusione dell’evento il dirigente scolastico Filippo Monaco, ascoltando le relazioni e le domande della platea, ha lanciato una proposta ai presenti. «I temi sono stati affrontati con professionalità e competenza. Emergono due elementi essenziali: il binomio attività sportiva e corretta alimentazione. Per quanto riguarda l’alimentazione abbiamo svolto dei corsi per ammalati di altre patologie e credo che la gente sia sensibile a queste tematiche. Ma ora è necessario andare oltre per quanto riguarda lo sport. Ci sono i finanziamenti del piano di rilancio che, credo, siano da utilizzare per aiutare chi è in difficoltà e che non può pagarsi una corretta attività sportiva. Combinare alimentazione e sport significa risparmiare in cure”.

La proposta è stata fatta propria dal consigliere regionale Diego Venanzoni: «ci troviamo ad uscire dalla pandemia e ci ritroviamo in una situazione diversa rispetto a quella precedenza. Accolgo quindi la proposta del dirigente Filippo Monaco e la faccio mia promuovendola nelle sedi istituzionali. È necessario praticare sport con strumenti come il vaucher regionale per chi non ha la possibilità. Immagino anche alla istutuzione di una “giornata della passeggiata” che tenga dentro ì sensibilità come le scuole e il mondo della medicina. Secondo me questo è il momento storico giusto per rilanciare il binomio alimentazione e sport». 

All’incontro moderato dal giornalista Ciro Biondi hanno partecipato: professor Gerolamo Sibilio, cardiologo, primario Utic Cardiologia e Emodinamica dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli; professor Gennaro Amato, pneumologo, allergologo e già primario Aorn “Cardarelli” di Napoli; dottor Ettore Griffo, specialista in scienze dell’alimentazione e la dottoressa Manuela D’Amico, project manager.

Presenti all’iniziativa alcuni studenti e docenti dell’Ipseoa Petronio mentre altri hanno partecipato in diretta streaming sui canali social dell’istituto. Il video è disponibile su www.petroniomagazine.it

Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: