Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Progetto Bacoli Solidale 2.0: Misure di contrasto alla povertà e di aiuto ai cittadini in difficoltà.

Progetto Bacoli Solidale 2.0: Misure di contrasto alla povertà e di aiuto ai cittadini in difficoltà.

La pandemia da Covid-19 sta recando danni gravissimi anche al nostro territorio. Oltre all’emergenza di carattere epidemiologico, la temporanea chiusura di tante attività commerciali sta causando una notevole sofferenza sociale nella Città. E’ bene precisare che l’Amministrazione comunale, anche in collaborazione con il III Settore, pur nelle gravi difficoltà recate dal dissesto, ha attivato e sta attivando un programma articolato di aiuti in favore dei cittadini in difficoltà.


Con una variazione di bilancio, sono state finanziate, tra le altre, le seguenti iniziative:


 • Contributi economici a sostegno delle famiglie in difficoltà e a cittadini indigenti per una somma complessiva di euro 60.000, attraverso un Avviso pubblico disponibile sul sito del Comune;

• Attivazione di uno Sportello Ascolto, individuando professionisti che possa fornire il proprio contributo, attraverso un avviso pubblico disponibile sul sito del Comune;


Inoltre, sono appena stati accreditati circa 230.000 dallo Stato per “buoni spesa”, per i quali attiveremo procedura simile a quella dello scorso mese di aprile.


Nelle more del perfezionamento delle procedure per la distribuzione dei buoni spesa, che, come ogni altro procedimento amministrativo necessitano di un po’ di tempo, abbiamo, comunque, messo in campo ulteriori attività perchè le necessità ed i bisogni primari non possono attendere i tempi burocratici.Pertanto, abbiamo informato la Città dell’attivazione di due numeri telefonici ai quali rappresentare necessità urgenti: 081 8553604 e 081 8553606 (da Lunedì al Venerdì, dalle 9:30 alle 13:30)Per ogni segnalazione, dipendenti dell’AREA IV redigono una scheda.
 Abbiamo, poi, riproposto il “Carrello solidale” o “Spesa solidale” e la colletta farmacologica che consente a chi va a fare la spesa o in farmacia  di donare un prodotto a chi non è in grado di acquistarlo ed il giovedì di ogni settimana con i pullmini del Comune li ritiriamo.


A tal proposito, nella giornata di venerdì abbiamo lavorato le richieste della settimana-una settantina- e siamo riusciti a recapitare generi di conforto a chi ne aveva necessità. Fortunatamente, nella giornata di giovedì 3 u.s. due imprenditori cittadini hanno donato al Comune dei “buoni spesa”. Così abbiamo potuto donare ai nostri concittadini in difficoltà, oltre a qualche prodotto del “Carrello solidale”, i buoni spesa (non quelli “statali”). Venerdì scorso abbiamo distribuito una quarantina di spese. Di tutte queste azioni di solidarietà vi è traccia documentale al Comune.E’ in corso di perfezionamento la pagina “Bacoli solidale 2.0” del sito istituzionale che terrà aggiornata la Città di tutte le iniziative solidali che verranno attuate.
Ci si augura che, da parte di tutti gli attori istituzionali e tutti i cittadini, ci possa essere concreto aiuto a beneficio dell’intera comunità. 

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: