Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Abita a Quarto e insegna al Petronio di Pozzuoli il professor Iacono, nominato cavaliere da Mattarella per aver svolto didattica a distanza durante la degenza per covid

Abita a Quarto e insegna al Petronio di Pozzuoli il professor Iacono, nominato cavaliere da Mattarella per aver svolto didattica a distanza durante la degenza per covid

Ambrogio Iacono è il docente di scienze positivo al covid che, durante i mesi del lockdown, è stato ricoverato all’ospedale “Rizzoli” di Lacco Ameno. Il professore nei giorni di degenza, nonostante le sue condizioni di salute, ha continuato a tenere le lezioni a distanza ai suoi alunni dell’Istituto “Telese” di Ischia fino alla fine del ricovero in ospedale. Guarito, ha continuato a seguire le attività didattiche a distanza degli alunni. La sua storia è stata tra le più significative tra quelle che hanno caratterizzato la prima fase della chiusura per la pandemia. Il suo esempio ha dato coraggio a tanti. Per il suo impegno in un momento così particolare fu ringraziato pubblicamente da Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei Ministri. A giugno il Capo dello Stato lo ha nominato cavaliere della Repubblica.

Il 20 ottobre Iacono è stato ricevuto al Quirinale dal presidente Sergio Mattarella per la cerimonia della consegna delle onorificenze ai cittadini che si sono distinti per il servizio alla comunità durante l’emergenza. “I riconoscimenti – come si legge in una nota della Presidenza – attribuiti ai singoli, vogliono simbolicamente rappresentare l’impegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali”. Durante la cerimonia Mattarella ha esortato alla responsabilità collettiva e ha espresso agli insigniti la riconoscenza della Repubblica per aver dato fiducia al Paese.  

Ambrogio Iacono ha 49 anni, è sposato ed ha un figlio. È docente di scienze e, nonostante risulti vincitore di concorso, è ancora precario.  Originario di Forio, Ischia, da qualche anno è residente a Quarto. Attualmente il professor Iacono insegna all’Ipseoa Petronio di Pozzuoli.

“La sua storia ha fatto il giro d’Italia – scrisse in un post Antonio Sabino, sindaco di Quarto quando è stata annunciata la nomina in occasione della festa della Repubblica del 2 giugno scorso – Ambrogio Iacono da poco tempo risiede nella nostra città e la sua nomina a cavaliere da parte del presidente Mattarella è una notizia bellissima che ci rende davvero orgogliosi”.

Dichiarazione del dirigente scolastico del Petronio, professor Filippo Monaco: “Apprendiamo con piacere la notizia che il professor Ambrogio Iacono abbia ricevuto l’onorificenza di Cavaliere da parte del Presidente Mattarella. Nei primi mesi del lockdown il professor Iacono è risultato positivo al coronavirus ed è stato costretto al ricovero. Tuttavia ha continuato a garantire il diritto allo studio ai suoi alunni tenendo lezioni a distanza dalla stanza dell’ospedale. A nome di tutta la comunità scolastica del Petronio di Pozzuoli faccio le congratulazioni al docente e mi auguro che il suo esempio possa dare coraggio ai tanti docenti scoraggiati per il momento difficile che sta vivendo la scuola italiana. Il suo è anche un esempio di vita per i tanti giovani perché ci la sua storia ci dice che non bisogna fermarsi mai anche davanti alle difficoltà”.

Ciro Biondi
Giornalista, scrive prevalentemente di attualità, sociale, cultura, turismo e ambiente. E' responsabile dell'Ufficio Comunicazione della Caritas Diocesana di Pozzuoli. Ha collaborato con quotidiani e periodici. E’ specializzato in comunicazione sociale e istituzionale. Si è occupato di uffici stampa ed è presidente dell'associazione di promozione sociale Dialogos. Con le scuole e le associazioni promuove incontri su legalità, volontariato, solidarietà tra i popoli, dialogo tra le religioni e storia. E' laureato in Lettere con una tesi in Storia Medievale. E' docente di scuola statale secondaria di secondo grado. Ha ottenuto vari riconoscimenti per l'attività giornalistica. Per il suo impegno sociale, culturale e professionale nel 2013 il Capo dello Stato lo ha insignito dell'onorificenza di cavaliere della Repubblica.
http://www.cirobiondi.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto