Tu sei qui
Home > Campania > Mare, alghe e vulcani

Mare, alghe e vulcani

Mare, alghe e vulcani, gli elementi flegrei interpretati in cucina da Francesco D’Alena alla Terrazza Nautilus di Varcaturo (Giugliano in Campania)

È stata inaugurata Terrazza Nautilus, il ristorante al primo piano della storico bar e pasticceria di Varcaturo ( Giugliano in Campania), il progetto porta la firma dell’imprenditore Francesco D’Alena. Per festeggiare i venti anni di attività Francesco ha voluto ampliare il format con un ristorante accogliente e curato nei minimi dettagli incentrato, per lo più, sugli elementi flegrei: mare, laghi e vulcani.

L’idea è quella di raccontare il territorio e le sue tradizioni attraverso gli elementi che lo caratterizzano arricchendolo, talvolta, di contaminazioni e elogiandolo attraverso una continua ricerca delle materie prime e l’utilizzo di tecniche di cucina studiate e attuali.

La serata è andata avanti con la degustazione di piatti del menu declinati in finger e primi piatti e dessert in abbinamento ai vini vulcanici, che tra l’altro caratterizzano la carta, il tutto creato per l’occasione per tutti i presenti.

La voce di Sara Vanderwert ha accompagnato l’appuntamento e gli ospiti hanno brindato al progetto e alla passione e determinazione che Francesco mette in tutte le sue creazioni .

Il ristorante sarà aperto tutti i giorni a cena dal lunedì al sabato e di domenica a pranzo.

Per info e prenotazioni: 3929739548

Terrazza Nautilus, via Ripuaria 260 Varcaturo, Giugliano in Campania (Na).

(il ristorante si trova a 400 m dall’ uscita SS Quarter Varcaturo- direzione Varcaturo )

Anna Abbate
Anna Abbate
Archeologa, consulente informatica e web design freelance. Nata a Napoli, si occupa dal 1971 di Information Tecnology dopo essersi formata alla IBM come Analista Programmatore. Dopo una vita vissuta nel futuro ha conseguito la Laurea Magistrale in Archeologia presso l’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”. Divide il suo tempo tra la passione per l’informatica e la ricerca storica. Con alcuni amici archeologi ed antropologi ha fondato nel 2011 il “Gruppo Archeologico Kyme”, associazione di promozione sociale, della quale attualmente è presidente, organizzando giornate di valorizzazione e promozione del patrimonio storico-archeologico e delle tradizioni dedicate soprattutto alle scuole. Si occupa, in particolare di Napoli e del territorio flegreo. Ha pubblicato i libri "Da Apicio... a Scapece (Valtrend Editore, 2017), "Biancomangiare... il Medioevo in tavola" (Valtrend Editore, 2018).

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: