Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Asia amplia la raccolta differenziata dell’umido a Soccavo

Asia amplia la raccolta differenziata dell’umido a Soccavo

Campane di raccolta da 2.250 litri di capacità, distribuzione dei bidoncini ai singoli abitanti è così che Asia ha fatto parte la raccolta porta a porta dell’umido nel quartiere napoletano di Soccavo. L’operazione è stata organizzata seguendo la traccia del Comune di Napoli per allargare la raccolta dell’umido che già coinvolge gran parte della città e continua ad ampliare i quartieri coperti.

“E’ un altro passo in avanti – spiega l’assessore all’igiene urbana del Comune di Napoli Vincenzo Santagada – per incrementare la raccolta differenziata in città e per avere una Napoli sempre più pulita. La prossima settimana riparte il quartiere pulito ma i risultati saranno tanto più tangibili quanto maggiore sarà la collaborazione dei cittadini al rispetto degli orari di conferimento  e al completamento del percorso di digitalizzazione della raccolta dei rifiuti da me sollecitato al gestore Asia”.

   Nella Municipalità 9, nel quartiere di Soccavo, è stata svolta una riunione ad agosto per dare il via all’operazione con Asia, che ha cominciato a rendere realtà dal 4 settembre per ampliare il servizio di raccolta dell’umido con contenitori di tipo a campana, nelle strade del quartiere di Soccavo, nelle quali non è già attiva la raccolta tipo porta a porta. Il servizio sarà eseguito sempre con contenitori di colore marrone di tipo “a campana” che andranno ad affiancarsi alle postazioni già esistenti. Le dimensioni della campana sono: larghezza 1.100cm, lunghezza 1.600cm.

   “Facciamo un altro passo avanti – spiega l’amministratore di Asia Domenico Ruggiero – in un percorso che stiamo mettendo in pieno funzionamento in tutta la città, contando anche sui  nuovi mezzi e le nuove assunzioni di Asia. L’azienda è sempre più attiva per avere strade pulite e una giusta raccolta differenziata che renda quanto più possibile i rifiuti riciclabili, in un cerchio contemporaneo che funziona”.

   Il servizio è condotto a Soccavo da Asia anche nel dialogo con la cittadinanza, con una comunicazione agli abitanti per spiegare le modalità della raccolta differenziata dell’umido e sensibilizzarle a partecipare alla Napoli ecopulita. Ci sono infatti all’opera degli infopoint itineranti, nelle zone limitrofe alle campane, così da istruire i cittadini a un corretto utilizzo delle attrezzature per una efficace differenziazione. Negli infopoint a ogni utente sarà distribuito gratuitamente un kit contenente: una bio-pattumiera, un rotolo di sacchi per l’umido e materiali illustrativi per il corretto conferimento della differenziata. Le strade coinvolte nelle nuove installazioni sono: Via Tullio Ostilio, Via Cassiodoro, Via Comunale Cinthia, Via Giustiniano, Piazza Ettore Vitale, Via Catone, Via Adriano, Via A. Pio, Via Attilio Capano, Via Bottazzi, Via Cornelia dei Gracchi, Via Croce di Piperno, Via del Discobolo, Via dell’Epomeo, Via dello Sport, Via Eneide, Via Erasmo Percopo, Via IV Novembre, Via Livio Andronico, Via Montevergine, Via N. Garzilli, Via Nerva, Via P. della Valle, Via Padula, Via Palazziello, Via Quintiliano, Via Risorgimento, Via Servio Tullio, Via Stanislao Manna, Via Vicinale Paradiso.

La raccolta differenziata dell’umido è già attiva nei quartieri di Napoli di Chiaia , Posillipo, San Ferdinando, Ponticelli, Barra, San Giovanni a Teduccio, Avvocata, Montecalvario, Mercato, Pendino, Porto, San Giuseppe, Miano, Secondigliano, San Pietro a Patierno, Stella, San Carlo all’Arena, Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia, San Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Soccavo, Pianura, Arenella, Vomero, Bagnoli, Fuorigrotta. 

Avatar photo
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: