Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > IX Edizione del Premio La Fescina. Lunedì 19 luglio la grande festa a Villa Domi con Massimo Giletti e Maurizio De Giovanni

IX Edizione del Premio La Fescina. Lunedì 19 luglio la grande festa a Villa Domi con Massimo Giletti e Maurizio De Giovanni

Lunedì 19 luglio (alle ore 20.30) si terrà la IX edizione del Premio La Fescina che vede la fusione con il format televisivo “Dal Vesuvio al Mediterraneo” realizzato in collaborazione con l’associazione Savio Condemi e con il contributo del Parco Nazionale del Vesuvio. 

Tantissimi i nomi del mondo della cultura e dello spettacolo che saranno premiati nel corso della serata. Tra i premiati: il noto giornalista Rai Massimo Giletti e lo scrittore Maurizio De Giovanni. 

Inoltre riceveranno il Premio La Fescina l’opinionista televisiva Hoara Borselli, gli inviati Rai Vittoriana Abate storica del programma “Porta a Porta” e Giuseppe di Tommaso della “Vita in diretta”. Quest’ultimo riceverà un premio speciale per essere stato protagonista di un evento importante, il ritrovamento del bambino che era scomparso Nicola nel Mugello. E poi ancora sarà premiata la napoletanità rappresentata dall’attrice Rosalia Porcaro e dal cantante Franco Ricciardi. 

Premio per la Medicina al dottor Maurizio Bifulco, per la Scrittura a Nicola Paone, per la Musica al cantante Massimo Di Cataldo. Per il Cinema riconoscimento a Free Liberi, lungometraggio per la regia di Fabrizio Cortese che sarà presente con Enzo Salvi, uno degli attori. La Fiction Televisiva avrà la sua menzione e premiazione con la presenza di Gabriel Garko. Tutti i premi sono realizzati dal maestro napoletano Luigi Calì. 

Tra gli ospiti sono attesi la voce partenopea di Francesca Maresca, il mentalista tv Luca Volpe, il tenore Giuseppe Gambi e la cantautrice Sara Grieco. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Quarto, Pro Loco di Quarto e Camera di Commercio di Napoli

Il Premio la Fescina è stato spostato da Quarto a Napoli per la concomitanza con un’altra manifestazione che si svolge nello stesso giorno dedicata alla legalità. Ad aver accolto l’idea di Ugo Autuori è stata Villa Domi, la prestigiosa location dei Colli Aminei, Napoli. 

La serata sarà ripresa televisivamente per poi avere diffusione nazionale. A condurre l’evento Beppe Convertini, Monica Marangoni e Cinzia Profita. Quest’ultima vestirà un abito dell’Atelier Marfella. Villa Domi di Domenico Contessa ospita l’iniziativa con il gusto e l’eleganza di sempre.

L’evento di Villa Domi vede coinvolti due realtà imprenditoriali: Walter Wurzburger di Caffè Kremoso e Costanzo Iannotti Pecci, albergatore di strutture importanti a Napoli e non solo.

«Quest’anno il premio – dichiara Ugo Autuori, l’ideatore della manifestazione – mette insieme il Premio la Fescina, un’occasione di promozione del territorio di Quarto con l’evento televisivo Dal Vesuvio al Mediterraneo. Ospiti importanti che sottolineano come la cultura è necessaria per accompagnare lo sviluppo delle nostre realtà. Si tratta di un evento che si tiene nella prestigiosa Villa Domi di Napoli ma che avrà un risalto nazionale grazie alla tv. È un evento imperdibile ma che è solo un’anticipazione della prossima edizione. Nel 2022 il Premio la Fescina sarà alla sua X edizione e quindi non può non collegarsi con gli eventi previsti nell’ambito di Procida Capitale della Cultura 2022». 

Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: