Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > L’orgoglio di Napoli

L’orgoglio di Napoli

Centinaia di giovani sfilano sabato 9 Luglio nel cuore della città di Napoli. Un cuore spento che si rianima al grido dei diritti di giovani e meno giovani al grido di “pride” . Si parte in Piazza Dante e si prosegue per Via Toledo nell’anima pulsante di Partenope . In pieno COVID si tolgono le maschere e sopratutto le mascherine , carneficina in un momento così delicato sotto lo stendardo della pandemia mondiale che ancora ci assedia .

Le bandiere arcobaleno diventano grido d’allarme per una comunità di giovani che non ha identità . Tutti in strada a manifestare per la libertà e c’è chi innalza la bandiera politica a testa alta , fregandosene di prescrizioni e normative anti COVID. Giovani frutto di una generazione Tiktok molto avvezza alla forma e poca al contenuto. Una società tediata da problematiche sociali e pratiche di adattamento. Una società in fondo triste e senza personalità . Si sfila per la libertà priva di regole e fondamenta , una società muta ed invisibile che passa sotto il nome di “pride”.

Martina Bruna Chiaiese
Nata a Napoli nel 1994. Fin da bambina è sensibile al mondo della cultura e della scrittura. Ha frequentato il Liceo Classico Antonio Genovesi grazie al quale matura un grande interesse per la lingua e la letteratura italiana e inglese. Si iscrive all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale e nel 2017 consegue la laurea in Lingue, Lettere e Culture Comparate nelle lingue inglese e cinese. Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Lingue e Civiltà Orientali approfondendo lo studio della lingua, la storia, l’archeologia e la letteratura cinese. In ambito giornalistico si occupa della coordinazione del quotidiano on-line L’Osservatorio Flegreo ed è direttore della testata QuiCampiFlegrei. La sua passione è lo sport.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto