Tu sei qui
Home > Napoli > Guida di Napoli per piccoli viaggiatori. La presentazione il 22 maggio

Guida di Napoli per piccoli viaggiatori. La presentazione il 22 maggio

Nell’ambito della Rassegna Letteraria inChiostro, organizzata dall’Associazione Campana Editori (ACE), in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli per Maggio dei Monumenti 2021, la giovane casa editrice napoletana inKnot Edizioni presenta Guida di Napoli per piccoli viaggiatori di Stefano Cortese, illustrata da Debora Califri. Un testo che si inserisce perfettamente nel contesto di Maggio dei Monumenti e diventa un auspicio alla ripresa del turismo. Il testo sarà in libreria dal 10 giugno.

Guida di Napoli per piccoli viaggiatori (106 pagine 15€),una guida turistica per piccoli lettori curiosi che hanno voglia di scoprire i luoghi più significativi di Napoli e le principali leggende partenopee.

Appuntamento con la presentazione il 22 maggio ore 11:30 Chiostro di San Domenico Maggiore, Vico San Domenico Maggiore, Napoli.

Una guida turistica per piccoli viaggiatori e lettori curiosi che hanno voglia di scoprire i luoghi più significativi di Napoli e le principali leggende partenopee.

Con uno stile limpido e fiabesco, Stefano Cortese, accompagnato dalle illustrazioni solari e magnetiche di Debora Califri, conduce i piccoli esploratori nelle strade della città. Un percorso chiaro, suddiviso per quartieri, permetterà di conoscere le tante storie popolari che rendono Napoli così attrattiva, come quella della Sirena Partenope, della mosca d’oro, del cavallo di bronzo, del Castel dell’Ovo, del munaciello o della Bella ‘Mbriana. 

Una lettura che dona consapevolezza sulle ricchezze della città, ed è uno strumento utile per avventurarsi nei luoghi più stimolanti all’ombra del Vesuvio.

L’autore

Stefano Cortese è nato a Napoli nel 1990 ed è specializzato in Filologia Moderna. Nel 2009 esordisce con la raccolta di poesie Alla murena e al cielo di pioggia, Prose in Versi, a cui fa seguito nel 2014 il breve romanzo storico La miglior compagnia. Tra il 2015 e il 2020 pubblica i romanzi storici Virgilio o la terra del tramonto, L’Osco e Manzoni è morto (Primo Premio “L’Iguana”). È inoltre autore del thriller Il buio bianco, delle raccolte di racconti Il basilisco o della speranza, Dark Explorer, Cafè Nirvana e del saggio Le mie stagioni di Carmine Forgione. Ha inoltre pubblicato diversi lavori in opere antologiche. Attualmente vive e lavora a Napoli.

L’illustratrice

Debora Califri, Gorizia classe 1985, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Salerno, la Scuola Italiana Comix e l’Accademia di Belle Arti di Napoli dove si è laureata in Grafica nel 2011. Ha realizzato illustrazioni per l’agenzia Overbi, Emmei-Panini, Giapeto Editore, Ass. Delos Books e ha illustrato vari racconti pubblicati da inKnot. Sin da bambina ha sempre avuto una schietta passione per il disegno, i colori e l’arte. Passioni che la accompagnano quotidianamente e che nutre come un germoglio su un terreno fertile.

Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: