Tu sei qui
Home > Campania > Nasce il MED@Alpino, il progetto che lega i patrimoni culturali alimentari del Mediterraneo e delle Alpi

Nasce il MED@Alpino, il progetto che lega i patrimoni culturali alimentari del Mediterraneo e delle Alpi

Continuano le iniziative promosse dall’Osservatorio Centro storico – Sito Unesco insieme ad altri enti e istituzioni pubbliche nazionali e internazionali. Ultima iniziativa è la sottoscrizione di una lettera di intenti con l’impegno a collaborare nello sviluppo di iniziative educative rivolte a giovani in età scolare e ai loro docenti, volte allo scambio culturale sugli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Lo scopo della collaborazione è rendere i giovani protagonisti consapevoli della valorizzazione del proprio patrimonio, promuovendo l’empowerment delle comunità scolastiche, la cittadinanza attiva e l’inclusione scolastica. 

Il progetto “MED@Alpino – Dialoghi nel Paesaggio degli Ingredienti, tra Dieta Mediterranea e Patrimonio Culturale Alimentare Alpino” mira a narrare i legami tra persona, prodotto e territorio nella cultura alimentare tradizionale alpina e mediterranea e a sviluppare nelle nuove generazioni il desiderio di farsi portavoce dei valori culturali sottesi al patrimonio agroalimentare. 

Il progetto prevede l’utilizzo di una piattaforma a disposizione delle comunità scolastiche e degli altri enti promotori dell’iniziativa per la realizzazione di un archivio digitale dei materiali (testuali, fotografici e video) raccolti dalle comunità scolastiche per raccontare la cultura locale e le filiere alimentari tradizionali dei territori. 

L’inizio delle attività è previsto per il prossimo gennaio.

Oltre al Comune di Napoli, gli enti firmatari nel progetto sono: la Comunità Montana di Valle Camonica, il Comune di Pollica (SA), il Museo Vivente della Dieta Mediterranea, l’International Traditional Knowledge Institute Foundation (ITKIF), l’Istituto Superiore “Striano – Terzigno” (NA), l’Istituto Professionale “Carmine Russo” (NA), l’Isis Vittorio Veneto di Napoli (NA) e l’IS San Pellegrino di San Pellegrino Terme (BG).

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: