Tu sei qui
Home > Campania > Sostegno all’economia. Sos Impresa e Fondazione Paulus pronte per la consulenza

Sostegno all’economia. Sos Impresa e Fondazione Paulus pronte per la consulenza

Sono in arrivo diversi interventi pubblici a favore dell’economia, in questa fase di crisi sanitaria, economica e sociale. Alcuni di questi interventi sono di carattere regionale, altri di carattere nazionale. Finanziamenti a sostegno delle attività economiche, dalle “partite iva” alle “grandi imprese”, altri strumenti per consentire un rapido e agevole accesso al credito bancario. Altre misure sono previste a favore delle famiglie, che costituiscono una fondamentale componente del sistema economico nazionale.

Ad annunciare le novità un comunicato di Sos Impresa e della Fondazione Paulus, entrambe presiedute da Luigi Cuomo.

Ecco il testo del comumento:

L’accesso a questi strumenti sarà agevole e veloce. Nel complesso ci appare una cosa buona e utile per le famiglie e le attività economiche del nostro Paese. Non sottovalutiamo però il rischio che queste risorse possano finire, anche solo in parte, in mani sbagliate. È necessario garantire ai destinatari finali di questi provvedimenti un accesso libero e sicuro, al riparo da potenziali intermediazioni parassitarie e strumentali, sia di ordine criminale che di altro tipo. Bisogna garantire che il sistema bancario assicuri a tutti, famiglie e imprese, piccole e grandi, le medesime condizioni semplificate di accesso al credito.

È necessario che le risorse messe in campo dalle Regioni e dal Governo centrale giungano tutte a destinazione e producano gli effetti postivi per le quali sono state concesse, sia a vantaggio dei singoli destinatari che dell’intero sistema Paese. È altresì necessario garantire che il percorso che seguiranno queste risorse sia libero da ostacoli e permetta ai benefici di giungere per intero ai destinatari finali e legittimi, come previsto dalle norme. I potenziali pericoli lungo questa strada possono essere molti e di diverso tipo. Per tale motivo abbiamo istituito un servizio gratuito di accompagnamento e verifica del successo di queste iniziative pubbliche. È necessario impedire a mafiosi e imbroglioni di ogni tipo di frapporsi tra lo Stato e i cittadini. Gli interessi parassitari e oscuri rischiano di avere la meglio se non vengono prevenuti e contrastati. Anche dalle banche potrebbero arrivare impedimenti strumentali.

Rivolgiamo pertanto un appello a tutti coloro che sono in pieno titolo e diritto di accedere a questi aiuti, affinché si rivolgano esclusivamente a canali istituzionali (il proprio commercialista, la propria banca, i propri consulenti). Non bisogna cedere alla facile propaganda di sconosciuti o, peggio ancora, di “amici di amici” di dubbie ed incerte origini. L’accesso a queste misure è semplice e veloce, non servono scorciatoie e raccomandazioni di alcun genere. Soprattutto bisogna sapere che questi aiuti sono diretti e senza “oneri” e commissioni, neppure quelle bancarie. L’appello è pertanto quello di non accettare aiuti “esterni” da nessuno e pretendere trasparenza, velocità e economicità da coloro i quali saranno preposti alla materiale erogazione di questi benefici.

L’associazione antiracket di Pianura e la Fondazione Paulus vigileranno su queste risorse e sul loro accesso libero e veloce a favore dei destinatari.

Raccoglieremo segnalazioni e offriremo consigli su come ottenere questi benefici qualora si presentassero difficoltà e impedimenti.

L’Osservatorio Legalità anticrisi da Coronavirus ha già attivato una mail info@sosimpresa.or ed una PEC sosimpresa@pec.it attraverso le quali sarà possibile inviare domande e richieste di contatto e dalle quali si riceveranno tempestive risposte.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: