Tu sei qui
Home > Napoli > Crisalide: lo scarabocchio prende vita

Crisalide: lo scarabocchio prende vita

Le arti performative si esprimono al Summarte di Somma Vesuviana

Sabato 26 Ottobre in occasione del finissage della mostra dell’artista Simona Giglio il Summarte di Somma Vesuviana in Via Roma 15 ospiterà sul proprio palco uno spettacolo di arti performative sponsorizzato dai sapori di “Accussì Sapurit”.

“La metafora dello scarabocchio prende vita- afferma la Giglio- dando vita ad un vortice di emozioni in 3D”.

Da un’idea di Simona Giglio in collaborazione con gli attori  Josèpha Yavul Pangia e Antonio Esposito, che daranno il via alle danze della Mob Dance Academy, con la  stilista Rosa De Giulio e con i musicisti Daniele De Santo e Antonio Cece nasce lo spettacolo intitolato “Crisalide” .

Pittura, musica, moda, danza, performance si fondono insieme per dare voce all’inconscio troppo spesso abbandonato per la conduzione di una frenetica quotidianità e soppiantata dal potere  spregiudicato dei Social Network colpevoli dell’allontanamento dal vero io.

È proprio questa la vena creativa che si fregia dietro lo scarabocchio: nient’altro che un modo per ricondurre l’essere al sé mediante il processo creativo. In questa occasione però ci si potrà calare in un’onirica visione in cui aleggiano complementari le diverse forme d’arte. Un mondo intriso di arte, è questo lo spirito di cui si permea Il Summarte rendendo ogni spettatore parte dell’afflato poetico ritrovato.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 18.30 per concludersi alle ore 20.30 ,momento in cui sarà posto  il sigillo finale alla mostra “Contemporaneamente”.

L’ingresso è gratuito, la cittadinanza è invitata tutta.

Martina Bruna Chiaiese
Martina Bruna Chiaiese
Nata a Napoli nel 1994. Fin da bambina è sensibile al mondo della cultura e della scrittura. Ha frequentato il Liceo Classico Antonio Genovesi grazie al quale matura un grande interesse per la lingua e la letteratura italiana e inglese. Si iscrive all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale e nel 2017 consegue la laurea in Lingue, Lettere e Culture Comparate nelle lingue inglese e cinese. Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Lingue e Civiltà Orientali approfondendo lo studio della lingua, la storia, l’archeologia e la letteratura cinese. In ambito giornalistico si occupa della coordinazione del quotidiano on-line L’Osservatorio Flegreo ed è direttore della testata QuiCampiFlegrei. La sua passione è lo sport.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: