Tu sei qui
Home > Napoli > Si riparte, il Pianura volley scalda i motori

Si riparte, il Pianura volley scalda i motori

Il Pianura volley è pronto a dare inizio ad una nuova ed entusiasmante stagione con uno staff tecnico d’eccezione capitanato da Alessandro Maione. Al fianco del giovanile direttore tecnico, nonché primo allenatore della serie D, ci saranno Fulvio de Maria- altro nuovo acquisto della società- in qualità di secondo allenatore e due vecchie conoscenze Mariano Catelli e Benedetta Grieco, a capo del settore giovanile.Quest’anno si riparte dalla serie D in collaborazione con FT Napoli con l’obiettivo di valorizzare il settore giovanile per rendere il Pianura Volley una fucina di talenti. << Con questa partnership miriamo ad espandere il raggio d’azione della nostra associazione attingendo da un bacino di utenza più grande che copre l’intera IX Municipalità. La passione e la voglia di vincere sono immutate e sono il collante di quest’unione. Ripartiamo dal campionato di serie D con il nome di FT Napoli Pianura Volley e con il desiderio di riconfermarci come #donnevincenti.Confidiamo nella possibilità di raggiungere traguardi anche nei campionati provinciali>>. Queste le parole del presidente Mario Nappi.

“Un piacere per me ritornare ora come allenatore al Pianura, avendo partecipato insieme a Mariano Catelli al campionato di prima divisione e serie D. Sono felice di questa collaborazione con FT Napoli a cui sono legato per alcuni ricordi riguardanti gli inizi della mia carriera come tecnico” dichiara invece Alessandro Maione. 

Il giovane tecnico si dice orgoglioso di essere il primo allenatore di una società che, seppur giovane, ha saputo farsi strada nella pallavolo campana e pronto a mettere a servizio della squadra il bagaglio di competenze tecniche acquisite al fianco di personalità di alto livello. A guidarlo è una specifica idea della pallavolo: “Penso che l’obiettivo primario non debba essere vincere, ma creare bravi giocatori.Perciò condivido la scelta del Pianura di puntare sul settore giovanile e spero che si possano avviare altre partnership per coinvolgere le associazioni sportive operanti sul territorio flegreo”.

Riguardo le aspettative per il prossimo campionato prosegue: “Al primo posto c’è sicuramente la crescita delle ragazze. Quest’anno è stato ricostruito un gruppo giovane, bisognerà lavorare molto ma c’è un grande potenziale”. In attesa del ritorno in campo, un in bocca al lupo al Pianura per la nuova stagione sportiva.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
error: Il contenuto del sito è protetto