Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Fuorigrotta: alle Terme Romane di via Terracina campagna di scavo delle università

Fuorigrotta: alle Terme Romane di via Terracina campagna di scavo delle università

Quindici studenti universitari de L’Orientale, della Federico II e dell’Università del Molise stanno effettuando rilievi e scavi nel complesso termale Romano della prima metà del II secolo d.C..

A pochi passi dallo stadio San Paolo, su via Terracina – l’antica strada che collegava Neapolis con Puteoli – si trova il sito archeologico rinvenuto durante i lavori per la realizzazione della Mostra d’Oltremare (tra il 1939 e il 1940); un esempio dell’architettura termale del periodo imperiale. All’interno del sito è conservato un tratto della deviazione dalla strada principale di cui – alcuni metri – sono stati rinvenuti anche all’interno della Mostra d’Oltremare e della Facoltà di Ingegneria. In ottimo stato di conservazione è il mosaico a tema marino nel grande ambiente centrale; dall’osservazione delle latrine e dell’impianto di riscaldamento termale è possibile comprendere il loro meccanismo di funzionamento.

La campagna universitaria ha l’obiettivo di rilievo e la schedatura del complesso e prevede alcuni saggi di scavo. I lavori sono svolti in convenzione con la Soprintendenza ai Beni Archeologici, Belle Arti e Paesaggio del comune di Napoli e sono coordinati dai professori Marco Giglio de L’Orientale e Gianluca Soricelli dell’Università degli Studi del Molise.

La prima parte della campagna di rilievo è stata effettuata dal 18 al 22 giugno, la seconda parte, iniziata il 2 luglio, terminerà il 13 dello stesso mese.

Il complesso Termale Romano di via Terracina è affidato al Gruppo Archeologico Napoletano. I volontari del Gan garantiscono l’apertura nel primo fine settimana del mese. Contatto telefonico: 081 5529002. Da due anni l’area archeologica è stata adottata dall’Istituto Vittorio Emanuele II; gli alunni, nel mese di maggio, fanno da guida ai visitatori.

Intervista al professor Gianluca Soricelli

Intervista al professor Marco Giglio

Intervista agli studenti

Photogallery

 

Ciro Biondi
Ciro Biondi
Giornalista, scrive prevalentemente di attualità, sociale, cultura, turismo e ambiente. E' responsabile dell'Ufficio di Comunicazione della Caritas Diocesana di Pozzuoli. Ha collaborato con quotidiani e periodici. E’ specializzato in comunicazione sociale e istituzionale. Si è occupato di uffici stampa ed è presidente dell'associazione di promozione sociale Dialogos Comunicazione. E’ vicepresidente dell’Associazione della Stampa Campana - Giornalisti Flegrei. Con le scuole e le associazioni promuove incontri su legalità, volontariato, solidarietà tra i popoli, dialogo tra le religioni e storia. E' docente di scuola secondaria di secondo grado statale. Ha un blog: www.cirobiondi.it
http://www.cirobiondi.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu