Tu sei qui
Home > Campania > Papa Francesco a Pietrelcina, diretta di Canale 21

Papa Francesco a Pietrelcina, diretta di Canale 21

Papa Francesco da Padre Pio. Il Pontefice celebra il Frate della stimmate con un’intensa visita pastorale a Pietrelcina e San Giovanni Rotondo in programma sabato 17 marzo.
Canale 21 seguirà in diretta tutti gli eventi della storica giornata a partire dalle ore 6.30 e fino alle ore 14.00 dopo la partenza del Papa da San Giovanni Rotondo. L’emittente seguirà, momento dopo momento, tutti gli appuntamenti del Papa: la visita nei luoghi che videro fiorire la vocazione religiosa di San Pio, l’incontro con i fedeli, la celebrazione della Santa Messa, i discorsi ufficiali, le preghiere.

Nella studio centrale il direttore Gianni Ambrosino e Brunella Chiozzini con esperti e commentatori. Peppe Iannicelli, Davide Uccella e Antonio Salamandra saranno gli inviati a Pietrelcina e San Giovanni Rotondo per proporre immagini esclusive, raccogliere testimonianze e rendere ancora più palpitante la condivisione dell’evento atteso da milioni di devoti di San Pio in tutto il mondo.
Un imponente sforzo editoriale e giornalistico per consentire a chi non potrà raggiungere Pietrelcina o San Giovanni Rotondo di unirsi a Papa Francesco Pellegrino da Padre Pio.
La maratona televisiva di Canale 21 comincia già da venerdì 16 con collegamenti in diretta da Pietrelcina e San Giovanni Rotondo nel corso delle edizioni ordinarie e speciali del VG 21 per documentare la grande attesa per la visita papale.

Canale 21 è la televisione dei grandi eventi con una lunga storia di appuntamenti spirituali e popolari come le visite papali, la Supplica di Pompei, il Miracolo di San Gennaro che contribuiscono a far crescere valori spirituali e civili nella nostra comunità.

La trasmissione sarà visibile in Campania (LCN 12), Lazio (LCN 10) e Puglia (LCN 117), in diretta streaming sul sito www.canale21.it e sulla pagina Facebook ufficiale Canale21.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu