Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Bacoli > Nuoto, Grand Prix Città di Napoli. I risultati degli atleti flegrei

Nuoto, Grand Prix Città di Napoli. I risultati degli atleti flegrei

Sabato 11 e domenica 12 maggio è andata in scena presso la piscina Felice Scandone
la VII edizione del Grand Prix città di Napoli: tra le numerose società si è distinta la
Napoli Nuoto. Gli atleti flegrei oltre ad ottenere dei buoni riscontri cronometrici,
hanno conquistato anche numerose medaglie.


Viola Scotto di Carlo ha colto due primi posti, nei 50 farfalla con il tempo di 26”29
e nei 100 farfalla dove ha chiuso con 59”29. Il “delfino di Bacoli” è arrivata seconda,
invece, nei 50 stile libero chiudendo in 25”57 e settima nei 100 stile libero in 56”07.
Sempre in ambito femminile Arianna Lanuto è giunta ottava nei 100 farfalla con il
tempo di 1’04”84. Flavia Colonna Romano, invece, ha colto un terzo posto nei 200
dorso fermando il cronometro a 2’26”13, ha migliorato il suo personale nei 100
dorso con il tempo di 1’07”07 ed è arrivata settima nei 50 dorso con 31”61.

Nella categoria Assoluti maschi , Jacopo Grassi ha chiuso in ottava posizione nei 100 dorso
con il tempo di 1’00”51 e settimo nei 50 dorso toccando la piastra a 28”30. Ciro Pio
Motti è arrivato sesto nei 50 dorso con il tempo di 27”95.

Per la categoria Ragazzi under 14 ha brillato il giovanissimo Gennaro Ferraro, che è arrivato primo nei 100
dorso facendo registrare il suo personal best in 1’02”01. Primo posto per lui anche
nei 200 dorso con il tempo di 2’17”87, anche in questo caso migliorando il proprio
primato personale. E’ arrivato secondo, invece, nei 100 farfalla fermando il
cronometro a 1’00”84 con la vittoria che gli è sfuggita di un soffio. Nella categoria
Ragazzi, infine, bene anche Valentina Catuogno che ha conquistato due secondi posti.
Nei 100 rana con il tempo di 1’15”95 e nei 200 rana, dove ha migliorato il proprio
personale e ha chiuso con il tempo di 2’45”77.


«Siamo soddisfatti e guardiamo al futuro in maniera positiva», ha dichiarato Marco
Ricchi, dirigente della Napoli Nuoto.

Avatar photo
Salvatore Urso
Salvatore Urso, nato a Napoli il 24 settembre 1999. Ho conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne nel luglio 2022, e attualmente frequento la magistrale in Filologia Moderna. Ho diverse passioni, tra cui: la musica, la letteratura e lo sport. Pratico nuoto a livello agonistico, e sono un atleta di interesse nazionale. Nel tempo libero suono la batteria e le percussioni. Ho un atteggiamento molto propositivo verso le nuove sfide e credo che queste ultime siano un valido elemento per crescere.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: