Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Quarto: Sabino ordina il divieto assoluto a bruciare residui vegetali, fuochi d’artificio e fumo in aree a rischio

Quarto: Sabino ordina il divieto assoluto a bruciare residui vegetali, fuochi d’artificio e fumo in aree a rischio

Il sindaco del Comune di Quarto, Antonio Sabino, con un’ordinanza sindacale, ha imposto il divieto assoluto di bruciare residui vegetali e forestali su tutto il territorio comunale. L’ordinanza è sarà valida fino al prossimo 30 settembre. L’intento è diminuire il rischio d’incendi in estate.

A Quarto è anche vietato, tra l’altro, accendere fuochi di ogni genere, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, fumare e gettare fiammiferi o sigari e sigarette in luoghi in cui c’è pericolo di incendio, usare fuochi d’artificio, lanterne volanti, transitare con veicoli in strade non asfaltate.

I trasgressori saranno multati con sanzioni amministrative da 25 euro a 500, oltre che per le norme previste dalle leggi penali.

Leggi qui l’ordinanza

 

 

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
error: Il contenuto del sito è protetto