Nel quartiere napoletano di Pianura uno dei pochi monumenti del sud dedicato agli internati

“Nel ricordo di oltre 40.000 italiani caduti nei campi nazisti volontari della libertà e di quanti riposano nel cimitero militare di Merano. L’A.N.E.I. offre queste opere a Pianura di Napoli martoriata dal terremoto in segno di solidarietà e di fede nei più alti valori dell’uomo. Aprile 1984”. La grande targa

1943: i crimini nazifascisti nei comuni di Pozzuoli, Bacoli e Quarto

Dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943 anche l’area flegrea ha subìto rappresaglie da parte dei soldati tedeschi in fuga. La città di Pozzuoli per la sua posizione strategica a settentrione della città di Napoli, per il porto e la ferrovia, ma soprattutto per la presenza dell’industria bellica e dei serbatoi

La “grande bruttezza” di Bagnoli: la discarica sulla spiaggia di Coroglio

“Signora, come si chiama questa spiaggia?”. “Questa è la spiaggia della vergogna, non c’è nome più adatto”. È uno scenario imbarazzante quello che si può osservare sul tratto di costa sabbiosa che congiunge il ponte di Nisida con i resti di Città della Scienza. Centinaia di metri di arenile coperti da

Festa di San Gennaro a Pozzuoli: quest’anno le reliquie non si potranno toccare

Per il 2020, causa covid, non ci saranno né la processione e né gli spettacoli per la tradizionale festa di San Gennaro che si tiene al Santuario della Solfatara, nei pressi del luogo dove avvenne il martirio del vescovo di Benevento. Su indicazione dei frati cappuccini - custodi del busto e

Un libro che ci mette in dialogo con Dio

“Le vie del Signore sono finite?”. Il dubbio è posto solo, provocatoriamente, nel titolo del libro. Perché tutta la pubblicazione è un lungo atto di fede, una preghiera appassionata rivolta all’Altissimo, a Cristo e alla Vergine.  Laura Pedrizzi con questa suo nuovo lavoro letterario ribadisce che il concetto di fede

Alle Stufe di Nerone c’è Antropia, dove la pizza si sposa con la melanzana bianca e con l’erba farinello

C’è passione e lavoro nelle pizze di Ciro Coccia, maestro degli impasti dalla lunga e consolidata tradizione familiare. Ma ad Antropia, il progetto voluto da Coccia in sintonia con il Giardino dell’Orco, si evocano nuove suggestioni: qui l’arte della pizza riscopre sapori antichi. Nei lembi di terra che dividono il mare

A Napoli c’è “Rainbow”. La webradio dei “donatori di voce” dedicata al Terzo Settore

A Bagnoli c’è una webradio dedicata al Terzo Settore i cui programmi sono realizzati da disabili e sono a loro dedicati. “Rainbow - diversamente radio” è un progetto dell’associazione “I ragazzi della barca di carta”. Francesco Baldi è il presidente dell’associazione di volontariato e ideatore dell’esperienza radiofonica. I collaboratori si

I colori naturali dell’Atelier Marfella: sostenibilità, sapienza orientale e arte sartoriale partenopea

Mele, pere e arance. Oppure cipolle e pomodori. E perché no: friarielli, insalate e bietole. Da frutta, ortaggi e verdure è possibile estrarre colori naturali, nel rispetto dell’ambiente e delle persone che possono indossare tessuti traspiranti e innocui alla pelle. L’idea è quella di mettere insieme colori e fibre naturali: