Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Contemporaneamente, Dal 12 al 26 Ottobre la personale di Simona Giglio al Summarte

Contemporaneamente, Dal 12 al 26 Ottobre la personale di Simona Giglio al Summarte

Il 12 Ottobre nella Galleria del teatro Summarte in Via Roma 15 a Somma Vesuviana è stata aperta al pubblico la personale dell’artista  Simona Giglio.

A partecipare al Vernissage gli artisti: Daniele De Santo ,Francesco Rogazzo,Carlo Toscano, 4est, Giovanni Coronato, Adriano Caccavale, Enzo Izzo,Lucia Cepollaro, Nes Jay ,Sesto,Anita De Vivo,Monique .

Opera di Lucia Cepollaro

Dal body painting al vaporwave passando per la tradizionale pittura concettuale, ognuno di questi artisti ha aggiunto un piccolo tassello nel Vesuviano per omaggiare l’arte contemporanea.

 Ad aprire la mostra la stessa Giglio che, ringraziando quanti intervenuti, ha aggiunto: “Questo vernissage è la rappresentazione di quanto l’arte sia aggregazione, vita, speranza”.

Opera di Simona Giglio

A seguire le parole del performer Angelo Iannelli che ha sottolineato l’importanze di queste iniziative nella zona interessata.

L’artista ha partecipato a diverse manifestazioni e, distinguendosi per l’esperienza artistica dello scarabocchio che si esprime mediante scavo psicologico ed estetico al tempo stesso, lo scorso 1 Ottobre ha ricevuto il premio “International Excellence Award” in Design-Pittura.

Da una idea di Simona Giglio nasce così “Contemporaneamente”, evento che celebra l’esperienza artistica immergendo l’osservatore in un clima di totale contemplazione , ma allo stesso tempo occasione in cui si può  “respirare arte”.

L’evento è gratuito, la mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30- 20.30 fino al 26 Ottobre, giorno in cui avrà luogo il finissage.

A chiudere la manifestazione le parole dello scultore Domenico Sepe nel ricordo dell’artista scomparso originario di Somma Vesuviana Gaetano di Maio.

Anita De Vivo alle prese con la Body Painting
Martina Bruna Chiaiese
Martina Bruna Chiaiese
Nata a Napoli nel 1994. Fin da bambina è sensibile al mondo della cultura e della scrittura. Ha frequentato il Liceo Classico Antonio Genovesi grazie al quale matura un grande interesse per la lingua e la letteratura italiana e inglese. Si iscrive all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale e nel 2017 consegue la laurea in Lingue, Lettere e Culture Comparate nelle lingue inglese e cinese. Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Lingue e Civiltà Orientali approfondendo lo studio della lingua, la storia, l’archeologia e la letteratura cinese. In ambito giornalistico si occupa della coordinazione del quotidiano on-line L’Osservatorio Flegreo ed è direttore della testata QuiCampiFlegrei. La sua passione è lo sport.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu
Translate »
error: Il contenuto del sito è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: