Quando Nino Taranto abitava alla “Caccavella” di Lucrino

L’aveva battezzata “La Caccavella”, come una dei più importanti successi canori. Nino Taranto - il grande attore e cantante napoletano - aveva costruito la sua villa a Lucrino per amore del mare. Per quattro mesi all’anno la numerosa famiglia Taranto si trasferiva da Napoli al buen retiro di Pozzuoli. “Mio nonno

E’ di Pozzuoli il ct della nazionale ungherese

È puteolano d’adozione Marco Rossi, commissario tecnico della nazionale ungherese. A Pozzuoli con la Puteolana ha giocato un solo anno, ma è stata una tappa fondamentale per la sua vita. Qui ha incontrato la futura moglie e tuttora risiede nella città flegrea. E intanto in Ungheria è una star; tanto

Giulia Avallone, un’artista sempre all’avanguardia

Giulia Avallone è un'artista poliedrica. La sua pittura è molto vicina alla scultura per la pastosità delle sue opere e per la tecnica utilizzata. Non mancano tra le sue opere anche vere e proprie sculture che, come i quadri, rappresentano la personalità dell'artista: colori cupi, l'uso del rosso scuro e del

Successo per la quarta edizione di Vibrazioni, il Festival artistico che si è svolto al Rione Terra

Si è conclusa la quarta edizione di Vibrazioni, il Festival itinerante d’arte contemporanea, cultura, benessere e solidarietà a sostegno delle iniziative umanitarie Unicef Campania. Ricco il programma che si è svolto tra l’11 e il 16 luglio a palazzo Migliaresi. L’iniziativa no-profit, ideata e curata dal 2015 da Antonella Notturno è