Tu sei qui
Home > Napoli > CirCuba conquista Napoli, lo spettacolo degli acrobati caraibici in scena fino al 24 Marzo

CirCuba conquista Napoli, lo spettacolo degli acrobati caraibici in scena fino al 24 Marzo

La produttrice Heidi Zoppis: “ uno spettacolo  ideale per tutta la famiglia”

Dal 14 Febbraio al 24 Marzo nei pressi dell’Edenlandia di Napoli nell’ex cinodromo più di 50 artisti si esibiranno il giovedì, il venerdì e il sabato in due spettacoli alle ore 17,30 e 21, domenica in tre spettacoli alle ore 16, 18.30 e 21 in acrobazie che lasceranno gli spettatori senza fiato.

Il pubblico sarà rapito dallo show di giocolieri, clown, funamboli, trapezisti impegnati ad esibirsi nella tecnica acrobatica sovietica mista ad elementi  della cultura afro-cubana e con una forte influenza cinese. La particolarità del Circo di Cuba è che tutto è corredato dal ritmo di pezzi Son, Mambo, Salsa che riconducono direttamente all’atmosfera caraibica grazie alla musica suonata dal vivo.

Fisici statuari che volteggiano da un punto ad un alto con salti mortali, contorsioniste appese ad un cerchio aereo, clown che coinvolgono il pubblico in esibizioni di mimo in cui la fantasia e la bravura dell’artista fanno da elementi principali.

“Reduci dal successo di Roma, prima tappa europea- afferma Heidi Zoppis della Zoppis Production- siamo approdati nella città di Napoli per portare l’inno alla gioia. Uno spettacolo i cui performer sono stati selezionati nell’isola di Cuba. In principio dovevano essere 30, ma ne abbiamo portati 50 in Italia perché non avevamo idea di chi scartare, dato il talento”.

È un incontro con la cultura cubana ed in questa occasione è possibile vedere dal vivo artisti selezionati al festival Nazionale del circo di Cuba. “Giovanissimi performer del Circo Nazionale di Cuba scelti in accordo con il Ministero Cubano . Abbiamo selezionato le eccellenze che vengono dalla scuola russa che si sono distinti al Festival Nazionale  qualificandosi come migliori artisti cubani”

Partiti dall’Italia il circo cubano arriverà in Spagna,poi in Francia, Germania e tutte le nazioni europee.

La Zoppis Production si è resa anche promotrice di altri spettacoli dal grande successo come il Circo de los Horrores che è arrivato a Napoli nel 2015 con l’ultimo atto dei 3 , il Cabaret Maldito. La trama era focalizzata sul personaggio di Lucifero ambientata in una vecchia cattedrale gotica dove passione, sregolatezza e divertimento sono le parole chiave. Un  omaggio ai grandi film e libri horror del passato  dove ironia e orrore vanno a braccetto .

La Zoppis Production sarà in autunno ancora a Napoli con grandi sorprese .“Cercheremo di superarci- afferma ancora la Zoppis- anche se molto difficile dopo la grandiosità di questo spettacolo, ma ci proviamo”.

La bravura degli artisti è stata riconosciuta anche dal Presidente degli giornalisti della Stampa Flegrea Claudio Ciotola che ha conferito al Circo di Cuba una pergamena onorifica. L’associazione ha infatti reso omaggio alla produzione sottolineando l’importanza dell’incontro tra culture che nella città di Napoli ha da sempre trovato modo di essere.

La vera novità lanciata dalla Zoppis Production è l’avere concentrato la forza degli spettacoli sull’energia degli atleti, eliminando di fatto gli animali, troppe volte maltrattati in ambiente circense. È un tripudio di bravura corredata da talento e determinazione.

Ad accogliere il pubblico un viaggiatore che ci trasporterà direttamente all’isola di Cuba, allo spettatore grande e piccino non resta che salire e viaggiare con la mente.

 

Martina Bruna Chiaiese
Martina Bruna Chiaiese
Nata a Napoli nel 1994. Fin da bambina è sensibile al mondo della cultura e della scrittura. Ha frequentato il Liceo Classico Antonio Genovesi grazie al quale matura un grande interesse per la lingua e la letteratura italiana e inglese. Si iscrive all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale e nel 2017 consegue la laurea in Lingue, Lettere e Culture Comparate nelle lingue inglese e cinese. Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Lingue e Civiltà Orientali approfondendo lo studio della lingua, la storia, l’archeologia e la letteratura cinese. In ambito giornalistico si occupa della coordinazione del quotidiano on-line L’Osservatorio Flegreo ed è direttore della testata QuiCampiFlegrei. La sua passione è lo sport.

Articoli Simili

One thought on “CirCuba conquista Napoli, lo spettacolo degli acrobati caraibici in scena fino al 24 Marzo

Lascia un commento

Top Menu