Tu sei qui
Home > Napoli > Accordo tra i Comuni per contrastare l’abbandono e incendio dei rifiuti

Accordo tra i Comuni per contrastare l’abbandono e incendio dei rifiuti

“Difesa e cura del territorio dovrebbero essere sempre tra gli obiettivi primari di una comunità. Purtroppo così non è perché assistiamo spesso ad episodi che dimostrano il contrario ed i criminali ambientali sono sempre in agguato. Devo dire però che a Pozzuoli viviamo da questo punto di vista una situazione abbastanza tranquilla per tutte le azioni messe in campo da tempo dall’amministrazione e per la stessa partecipazione e condivisione dei cittadini. Quest’accordo per il contrasto del fenomeno dell’abbandono e incendio dei rifiuti è importante perché pone un punto fermo nell’attività sinergica tra i comuni, l’Esercito italiano e le polizie locali, che è secondo me essenziale e determinante. C’è ancora molto da lavorare, ma siamo sulla buona strada”.
Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, in seguito all’intesa sottoscritta questa mattina in Prefettura dai comuni di Napoli, Arzano, Calandrino, Casavatore, Casoria, Cercola, Melito, Mugnano di Napoli, Portici, Pozzuoli, Quarto, San Giorgio a Cremano e Volla.
Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu