Tu sei qui
Home > Rubriche > i piccioni viaggiatori > “Atterrati” a Friburgo

“Atterrati” a Friburgo

Dopo Colonia i piccioni sono atterrati in un’altra splendida città tedesca: Friburgo. Maestosa è la sua cattedrale in arenaria rossa, le statue, le guglie, i doccioni, i rosoni e il portale con arco strombato ci raccontano la bellezza dell’architettura gotica tedesca. All’interno si rimane colpiti dall’altezza delle volte costolonate, dalla luce colorata delle trifore e dei rosoni. La Madonna col bambino è raffigurata in vari modi: statue, retabli, dipinti. Sull’altare si può ammirare l’incoronazione della Vergine. Usciti dalla cattedrale, ci si ritrova in una piazza circondata da mirabili palazzi pubblici in stile germanico. Ci si perde poi fra i vicoletti, i bei negozi e i localini. La parte moderna è anch’essa molto interessante. Nella fontana a pavimento giocano i bambini. Edifici moderni, statue bizzarre, tram colorati rendono piacevole il soggiorno qui. Ma ormai è tempo di ripartire. Le ferie volgono a termine e bisogna rientrare in Italia, planando sulla Svizzera. Stay tuned.

 

i Piccioni viaggiatori
i Piccioni viaggiatori
I piccioni viaggiatori sono una famiglia dei campi flegrei che viaggia in camper. Sono la mia famiglia, io sono Ilaria Musella, una prof di Lettere con la passione dei viaggi. Il resto dell'equipaggio è formato da mio marito e dalle mie due figlie. Il nostro Challenger ci porta in giro per tutta l'Europa e anche oltre. Pronti a spiccare il volo con noi?

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu