Tu sei qui
Home > Napoli > Bufala Fest: primo week-end da grandi numeri: oltre 50.000 visitatori

Bufala Fest: primo week-end da grandi numeri: oltre 50.000 visitatori

Parte alla grande la IV edizione di “Bufala Fest – Non solo mozzarella”. Sono stati oltre 50.000 i visitatori che tra sabato e domenica hanno deciso di trascorrere momenti di gusto e spettacolo nel grande villaggio allestito sul lungomare di Napoli, alternandosi tra mozzarella, ricotta, formaggi, carne in tutte le sue declinazioni, pizze, dolci e tanto altro, il tutto esclusivamente con prodotti della filiera bufalina.

Grande successo ha riscosso anche il contest I sapori della filiera”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Cuochi Professionisti (Apci), sotto il coordinamento dello chef Antonino Arfè. Nel corso del week-end decine di giovani chef si sono alternati ai fornelli di “Casa Bufala”, l’area contest allestita nei pressi di Rotonda Diaz, per guadagnarsi l’accesso alla finale, in programma per la giornata di sabato, 14 luglio 2018. Il contest “I sapori della Filiera” si propone di decantare il concetto di territorio con piatti unici capaci di esaltare almeno un prodotto del bufalo e della bufala, come carni, salumi, condimenti, formaggi e latticini di altra natura.

Bufala Fest è impegnato anche nel sociale grazie ad un accordo con il Consorzio Co.Re. – Cooperazione e Reciprocità, attraverso l’Associazione Nata vita è stato coinvolto nella rassegna un gruppo di ragazzi diversamente abili che con grande entusiasmo e interesse hanno coadiuvato gli operatori nelle attività dei bar all’interno del villaggio.

 

Il programma di lunedì 9 luglio

Bufala fest proseguirà fino a domenica 15 luglio. Domani, lunedì 8 luglio, il villaggio sarà aperto dalle ore 18 alla mezzanotte. Domani sono previsti due importantissimi appuntamenti:

 

Si inizia alle ore 18:30, con il Workshop, presso l’area Miramare Exclusivesul tema “Il turismo oltre l’evento: proposte per la valorizzazione dei percorsi della Filiera bufalina “, organizzato in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Interverranno: Mauro Felicori, Direttore Generale della Reggia di Caserta; Claudio Gubitosi, Direttore del Giffoni Film Festival; Pier Maria Saccani, Direttore del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop; Enrico Panini, Assessore al Bilanco, Lavoro e Attività Economiche del Comune di Napoli; Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

Aperti a 30 operatori del settore, i workshop si svolgeranno seguendo una metodologia dinamica, con sperimentazioni come “La Teoria del Gioco” e il metodo dei “Sei cappelli per pensare”, nuove tecniche per scoprire i vantaggi del team building e definire realisticamente le proposte dei partecipanti.

Alle ore 21:30 si esibiranno alla Rotonda Diaz Fabio Concato & i Musici che accompagneranno il pubblico in un viaggio carico di ricordi ed emozioni tra i suoi successi, attraverso atmosfere musicali inedite, tutte da scoprire, dalle prime canzoni fino ai brani più recenti.

 

Gli orari: sabato e domenica gli stand sono aperti dalle 11:30 alle 16 e dalle 18 – alle 24.

Dal lunedì al venerdì l’apertura è dalle 18 alle 24.

I prezzi: Il gusto al Bufala Fest si potrà assaggiare con i tre menù proposti: il Menu bambino, detto Buffy Meal, da 10 euro che prevede il Buffy Burger o la pizza margherita, un dolce o un gelato e una bevanda; il menu famiglia da 50 euro che prevede il pasto per 4 persone + caffè o liquore; il menu singolo da 14 euro.

 

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu