Tu sei qui
Home > Campi Flegrei > Monte di Procida, dalla celebrazione del Mare a Peppe Barra: dal 18 al 20 maggio c’è “Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito”

Monte di Procida, dalla celebrazione del Mare a Peppe Barra: dal 18 al 20 maggio c’è “Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito”

Il mare farà da cornice, ma sarà anche il filo conduttore, l’elemento essenziale che unisce Cultura, Turismo e Cucina. Con questo presupposto nasce la rassegna di eventi “Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito” in programma a Monte di Procida dal 18 al 20 maggio. Lo scenario è quello incantevole di Marina di Acquamorta. È qui che arriverà la motonave storica “Pietro Picca”, l’ultimo battello a vapore ancora navigante, ed è qui che avrà luogo il concerto che concluderà la tre giorni. In mezzo, incontri culturali, visite guidate, spettacoli, degustazioni. Un ricco programma, ideato dall’amministrazione comunale di Monte di Procida e realizzato grazie ai fondi POC Campania 2014-2020.

Si parte venerdì 18 maggio, alle ore 16, con l’inaugurazione e la presentazione dell’Infopoint turistico montese, che resterà sul porto per tutta l’estate al servizio dei visitatori. Alle ore 16:30 ci sarà la visita al rimorchiatore con macchina a vapore “Pietro Micca”, realizzato nel 1895 in Inghilterra e tenuto in vita grazie ad una famiglia montese. A bordo della storica motonave si potrà salire per tutti e tre i giorni previa prenotazione presso il punto di informazione. Sempre qui, alle ore 17:00 di venerdì, ci sarà il convegno “Storie del Mare Nostrum tra realtà e leggenda”, che vedrà la partecipazione del Soprintendente del Mare e assessore ai beni Culturali della Sicilia Sebastiano Tusa, dello storico e documentarista esperto di cinematografia subacquea Pippo Cappellano, del vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola, del consigliere delegato al Patrimonio Culturale della Città Metropolitana Elena Coccia, dell’architetto e assessore alle Politiche Territoriali del Comune di Monte di Procida Francesco Escalona e del sindaco Giuseppe Pugliese. A conclusione della giornata, alle ore 21, uno spettacolo di danza e musica con la regia e la coreografia del maestro Antonio Colandrea.

Sabato 19 maggio continueranno le visite al “Pietro Micca”, mentre alle ore 20 lo chef stellato Pasquale Palamaro farà degustare alcune sue pietanze sul tema del mare. Alle 21, Anna Paparone e il cantante Felice Romano presenteranno “È Moda… New Model Today”, gran galà della moda. In passerella gli abiti di tre stilisti d’eccezione: Egon von Furstenberg, Danila Dubuà e Veronica Guerra. Nel corso della serata saranno assegnati i Premi “Homo Dignus” alle eccellenze montesi e flegree.

La rassegna terminerà domenica 20 maggio, alle ore 21, con lo spettacolo di Peppe Barra, “E cammina cammina”. Il noto artista napoletano sarà supportato nella sua performance da Marina Mulopulos.

«Grazie a questo finanziamento regionale riusciamo ancora una volta ad esaltare quelle che sono le nostre tradizioni, la nostra vocazione marinara, la nostra storia e a rinsaldare il nostro legame identitario, fortemente intrecciato col mare – afferma il sindaco Giuseppe Pugliese –. Gli eventi in programma non sono solo meramente ricreativi, ma tutti improntati verso un dato culturale importante: la connessione tra il mare e la comunità montese».

«Mi piace sottolineare un aspetto importante di questa rassegna – aggiunge l’assessore al Turismo Teresa Coppola –: la presenza del rimorchiatore “Pietro Micca”, molto legato alla nostra comunità, a famiglie intere di marinai di Monte di Procida. E proprio in quest’ottica venerdì, sullo storico battello a vapore, ci sarà un convegno molto interessante sui miti e le leggende del nostro mare. Tutti gli eventi sono pensati per dare lustro al nostro territorio

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu