Tu sei qui
Home > Napoli > Bagnoli > Bagnoli: il dibattito per il futuro dell’ex base Nato

Bagnoli: il dibattito per il futuro dell’ex base Nato

Si è conclusa con successo la due giorni della “Primavera di Bagnoli nell’ex base Nato – oggi Parco della Conoscenza e del Tempo Libero – riaperta per l’occasione alla città. Molto partecipata la tavola rotonda che si è svolta durante la manifestazione per discutere del modello di sviluppo e di fruizione dell’area: Associazioni, Regione, Comune e Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia si sono confrontati in un acceso dibattito ricco di spunti e di proposte.

Al dibattito hanno partecipato Carmine Piscopo assessore all’Urbanistica del Comune di Napoli, Lucia Fortini assessore alle Politiche sociali della Regione Campania, Patrizia Stasi presidente della Fondazione, Diego Civitillo presidente X Municipalità Comune di Napoli e i rappresentanti delle Associazioni “Bagnoli Libera” e “Rete ex Nato Bene Comune”. Un confronto “orizzontale” con numerosi interventi anche da parte di cittadini e operatori del Terzo settore presenti.

Tutti daccordo sulla necessità di procedere con un modello organizzativo partecipativo col coinvolgimento e l’ascolto di cittadini e operatori impegnati nel sociale..

La Primavera di Bagnoli ha fatto registrare una grande partecipazione con migliaia di cittadini – soprattutto giovani e bambini – grazie al lavoro svolto dalla Fondazione insieme alle Associazioni – oltre settanta hanno aderito – attive nella città di Napoli e in Campania, da sempre in prima linea nei quartieri dove il disagio giovanile è più marcato che altrove.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu