Tu sei qui
Home > Napoli > DON GIUSTINO RUSSOLILLO: ARRIVA IL PREMIO GIORNALISTICO-LETTERARIO

DON GIUSTINO RUSSOLILLO: ARRIVA IL PREMIO GIORNALISTICO-LETTERARIO

L’Associazione Campana della Stampa Giornalisti Flegrei,  presieduta da Claudio Ciotola giornalista e componente dell’esecutivo nazionale dell’ordine dei giornalisti, indice la prima edizione del “Premio Giornalistico Letterario Don Giustino Russolillo”. Saranno invitati a partecipare tutti i ragazzi delle scuole pubbliche e private, di ogni ordine e grado, presenti su tutto il territorio della IX Municipalità del comune di Napoli, non escludendo altre realte territoriali dove è conosciuto il Beato Giustino Maria Russolillo (nato a Pianura il 18 gennaio 1891 e deceduto il 2 agosto 1955, presbitero italiano, venerato come beato dalla Chiesa cattolica, fondatore della Società delle divine vocazioni nel 1920, delle suore vocazioniste nel 1921 e delle Apostole della santificazione universale nel 1965).

Il premio si articola in tre sezioni dedicate: 1. alla poesia, 2. alla carta stampata, 3. alle foto. E’  possibile partecipare con poesie, articoli su carta stampata, fotografie. Il tema ha per titolo :  il territorio e la vita del Beato Don Giustino Russolillo. I partecipanti dovranno  prendere visione Bando del premio e presentare i lavori entro il 28 febbraio 2017. La giuria sarà presieduta dal Padre Generale o dal Padre Provinciale dei Vocazionisti e dal Presidente dell’Associazione della Stampa Campana “Giornalisti Flegrei”, i componenti provenienti dalla comunicazione e dal giornalismo, operatori culturali e rappresentanti del mondo della scuola, del lavoro e del sociale. I premi saranno attribuiti secondo l’inappellabile giudizio della Giuria e dell’Associazione, la stessa ha la facoltà di assegnare ulteriori riconoscimenti e di attribuire menzioni speciali e altri riconoscimenti, i vincitori saranno premiati in una manifestazione pubblica che si terrà nel periodo di Aprile – Maggio 2017

Nell’ambito del concorso ed in particolare durante la premiazione, si coglierà l’occasione per parlare delle bellezze del nostro territorio e del Beato Don Giustino Russolillo, valorizzando la cultura locale e difendendo le comuni radici, quale strumento di presa di coscienza collettiva anche in relazione ai cambiamenti sociali ed economici. Per questi motivi si è fatta la scelta del premio, che consiste per ogni singola scuola in una statua del Beato Don Giustino Russolillo.  Oltre ad ogni singolo premio per i vincitori.

Redazione
Redazione
La testata giornalistica QuiCampiFlegrei.it nasce con l'intento di promuovere il territorio flegreo

Articoli Simili

Lascia un commento

Top Menu